360-icon download left-arrow left-doublearrow nav-dot pdf-icon rss-icon search-icon spot-icon subnavi-icon close-icon info-icon

Massima attenzione ai dettagli: la postazione di guida Fendt

Il design degli elementi operativi Fendt posizionati sul bracciolo destro, incluso il terminale Vario, il joystick multifunzione, la leva a croce, i moduli lineari e la tastiera, è stato messo alla prova nel corso di molti anni. Per controllare il funzionamento di trattore, attrezzi e Variotronic TI, il Fendt 700 Vario è dotato di un terminale in due varianti, quella da 7’’ e quella più ampia da 10,4’’. Entrambi i terminali funzionano con touch screen e tasti.

VarioGuide

Nella traiettoria ideale: Fendt VarioGuide

Il sistema di sterzata VarioGuide garantisce risultati di lavoro eccellenti e il massimo del comfort. Sono disponibili due diversi sistemi di ricezione, NovAtel® o Trimble®. Con il ricevitore NovAtel®, i segnali di correzione SBAS, TerraStar-L & C e RTK mantengono la traiettoria. Scegliendo un ricevitore Trimble® è possibile utilizzare SBAS, RangePoint™ RTX™, CenterPoint RTX™ e RTK. In caso di perdita del segnale RTK a causa del terreno, VarioGuide continua a funzionare in maniera affidabile per altri 20 minuti grazie alla tecnologia Trimble®-xFill™ o NovAtel® RTK Assist solution.

Grazie a Fendt VarioGuide è possibile mantenere la traiettoria nell’ambito di due livelli di precisione con una deviazione di +/-20 cm (VarioGuide Standard) e +/-2 cm (VarioGuide RTK). È possibile utilizzare un ricevitore e un sistema di correzione di vostra scelta.

Il sistema di gestione capezzagna VariotronicTI

Il sistema di gestione capezzagna VariotronicTI memorizza le operazioni richieste nelle capezzagne. Fino a 5 azionatori, 13 funzioni memorizzabili (incl. sistema di guida parallela) e un facile comando da fermi, assicurano una qualità di lavoro costante e superiore nelle capezzagne. Basta premere su un pulsante del joystick per attivare le sequenze. Questo permette di risparmiare fino a 1.920 movimenti della mano in 160 svolte. La variante del VariotronicTI automatico è ancora più semplice da usare, poiché aziona automaticamente e con precisione le sequenze nella giusta posizione. Inoltre è possibile effettuare la programmazione da fermi.

Nessuna sovrapposizione sin dall'inizio con SectionControl

Con il sistema completamente automatico Fendt SectionControl per attrezzi ISOBUS, è possibile provvedere a sementi, concime o pesticidi senza alcuna sovrapposizione. Si evita così un doppio trattamento e le distanze vengono mantenute automaticamente. Grazie al supporto del SectionControl Assistant, è possibile impostare i valori di correzione per il proprio attrezzo, in modo semplice e veloce. I punti di attivazione e disattivazione possono essere impostati con precisione sin dall'inizio, comportando così un'applicazione economica.

Il SectionControl Assistant vi guida passo-passo attraverso tutte le impostazioni richieste per impostare i punti di attivazione e disattivazione ideali.

SectionControl consente di impostare fino a 36 sezioni con l'utilizzo di irroratrici, spandiconcime o seminatrici ISOBUS.

L'uso di telecamere sulle macchine aumenta significativamente il comfort e la sicurezza. Soprattutto nei lavoro con attrezzature più grandi è possibile vedere meglio ciò che accade intorno. Il grande terminale Vario 10.4'' consente di collegare fino a due videocamere.

Soluzione perfetta per tutte le operazioni, essenziale nella flotta: documentazione e telemetria.

Lavorate con un occhio a Fendt VarioDoc

Per le aziende agricole la documentazione rappresenta la base fondamentale per una gestione aziendale moderna. Il sistema VarioDoc consente di acquisire i dati rilevanti con il minimo dispendio possibile in termini di tempo e di impegno, di documentarli nel database gestionale e di analizzarli. I dati vengono trasferiti in modalità wireless dal terminale Vario al database gestionale utilizzando lo standard ISOBUS TC-BAS. Appena terminato il lavoro, i dati sulla quantità di sementi e fertilizzanti applicati o sul consumo di carburante per ettaro sono disponibili immediatamente. Gli incarichi di lavoro possono essere creati sul PC e quindi trasmessi al veicolo.

VarioDoc & VarioDoc Pro 

Monitoraggio dei dati in tempo reale: Fendt VarioDoc Pro

VarioDoc Pro permette anche di registrare i dati relativi alla posizione GPS e il trasferimento di dati in tempo quasi reale. Scambio automatico, continuo con software di gestione sul campo compatibile ISOXML e mappatura in tempo reale è quindi possibile. I dati impiegati per le immissioni operative, vengono trasferiti secondo lo standard TC-Geo e possono essere visualizzati nel terminale Vario durante il lavoro.

Applicazione variabile con VariableRateControl (VRC)

Il trasferimento di dati con VarioDoc Pro ora permette un'applicazione con frequenza variabile, in base alle esigenze del suolo o delle piante, e quindi risparmia risorse operative. Basata su VarioDoc Pro per la documentazione, ora è disponibile una nuova soluzione per l'agricoltura di precisione, una funzione di controllo della frequenza variabile (VRC). Le esigenze individuali di sementi, concime e pesticidi sono visualizzate sulle mappe di applicazione. Vengono quindi richiamate durante il funzionamento ed eseguite automaticamente. Il vantaggio principale: le risorse operative possono essere definite e programmate nel database gestionale e quindi applicate con estrema precisione.

Mosaic

Le impostazioni del campo possono essere trasferite ad altri trattori Fendt utilizzando la porta USB. Inoltre, la porta può essere utilizzata per caricare il cellulare.

  • Mosaic

    VarioDoc consente la trasmissione wireless dei dati dal terminale Vario al database gestionale. VarioDoc Pro registra costantemente i dati sulla posizione e sulla macchina e il trasferimento avviene mediante rete mobile.

  • Mosaic

    La gestione attrezzi ISOBUS è perfettamente integrata nei terminali Vario 7-B e 10.4-B (non nella versione Power). L'attrezzo è comandato dal terminale e con il joystick, non è necessario alcun altro terminale.

  • Mosaic

    Le impostazioni del campo possono essere trasferite ad altri trattori Fendt utilizzando la porta USB. Inoltre, la porta può essere utilizzata per caricare il cellulare.

Efficiente dal trattore fino alla gestione dei dati

Perché chi investe in un trattore investe nel futuro. Immediatamente dopo aver collegato adeguatamente le vostre macchine, la capacità della flotta risulterà ottimizzata. Le interfacce più moderne e le soluzioni software consentono già oggi di richiamare i dati della macchina indipendentemente dalla posizione, permettendo una reazione immediata. Ciò aumenta la risposta e i tempi di lavoro della flotta intera semplicemente premendo un pulsante. Il nuovo Connectivity Module AGCO (ACM) è l’interfaccia tra il vostro trattore e l’ufficio, sostituendo completamente la telemetria del trasferimento dei dati e fungendo da unità di trasmissione centrale sul trattore.

ISOBUS