360-icon download left-arrow left-doublearrow nav-dot pdf-icon rss-icon search-icon spot-icon subnavi-icon close-icon info-icon

Fendt promette – la stampa attesta.

Potenza dimostrata. Ora tocca a voi.
Il Fendt 900 Vario aumenta le prestazioni del vostro intero parco macchine in termini di trasmissione di potenza, versatilità e, naturalmente, risparmio di carburante. In aggiunta ai numerosi risultati dei test, i vent'anni di successi confermano che Fendt 900 Vario è il trattore ideale per le applicazioni più complesse delle grandi aziende agricole e delle attività esternalizzate. Presentazione dei risultati principali.

profi (8/2015)

Dalle misurazioni pratiche PowerMix, risulta chiaro quanto funzioni bene il gioco di controllo cambio-motore sul Fendt. Il 939 ha consumato solo 242 g/kWh, e questo è un nuovo record, in particolare perché ha richiesto solo 11 g/kWh di DEF! Lo stesso accade per il trasporto: A 40 km/h, il consumo era di quasi il 22% in meno rispetto alla media di tutti gli altri trattori precedentemente sottoposti a misurazione, a 50 km/h era anche di un 20% in meno.

profi (8/2015)

Non ne conosciamo di migliori in termini di gestione della capezzagna, terminale e grip multifunzione.

profi (8/2015)

Per quanto riguarda le operazioni di traino: Fendt è il solo produttore a offrire un sistema integrato di regolazione della pressione di gonfiaggio dei pneumatici direttamente dalla fabbrica per i suoi potenti trattori - eccellente!

profi (8/2015)

Riguardo al peso: Solo 10,8 tonnellate di peso a vuoto permettono la zavorratura flessibile e 18 tonnellate di peso complessivo perm. (16 tonnellate per 60 km/h) offrono un enorme carico utile di 7,2 tonnellate — eccellente!

profi (8/2015)

In termini di controllo cambio-motore, Fendt ottiene risultati migliori. E quando il sensore di pressione nella trasmissione idrostatica rileva la spinta, il rapporto non cambia ulteriormente. Tutto questo rende Vario una macchina che si guida con piacere.

Il Fendt 939 Vario nel DLG PowerMix

Fendt 939 Vario – Risultati record nel test DLG PowerMix: 242 g/kWh e soli 10,7 g/kWh di AdBlue*

  • Il trattore conforme alla norma Tier 4 final* più economico disponibile al momento
  • Potenza alla barra di 224 kW*
  • Elevata capacità di carico: 7,2 t di carico utile*
  • "Eccellente" per il sistema integrato di regolazione della pressione di gonfiaggio dei pneumatici Fendt VarioGrip*

* Risultati per il Fendt 939 Vario in base a DLG PowerMix nel test trattori della rivista profi 08/2015

Motore e cambio: Prestazioni superiori. Perfezione nel dettaglio

Fendt promette.

Elevato livello di potenza costante: La doppia sovralimentazione con doppio turbocompressore assicura una dinamica pura con un comportamento parsimonioso nei consumi. La curva di coppia piena fin dai bassi regimi garantisce una maggior disponibilità di potenza a un ridotto numero di giri. Inoltre il motore ha un ampio range di potenza costante.

La stampa scrive.

profi (8/2015)

E in termini di efficacia, il 939 Vario non ha nulla di che temere: dell'attuale potenza nominale di 287 kW/390 CV, 258 kW/351 CV sono di fatto arrivati allo stub del banco di prova del DLG Test Centre.

La stampa scrive.

profi (8/2015)

Nelle misurazioni pratiche PowerMix, risulta chiaro quanto funzioni bene il gioco di controllo cambio-motore sul Fendt. Il 939 ha consumato solo 242 g/kWh - questo è un nuovo record, in particolare perché ha richiesto solo 11 g/kWh di DEF! Lo stesso accade per il trasporto: A 40 km/h, il consumo era di quasi il 22% in meno rispetto alla media di tutti gli altri trattori precedentemente sottoposti a misurazione, a 50 km/h era anche di un 20% in meno.

La stampa scrive.

Matériel Agricole (4/2015)

Le misurazioni dei consumi mostrano che il veicolo è assai ben armonizzato. Il trattore Fendt ha prestazioni superiori agli altri trattori testati in questa classe di potenza.

Motore e cambio: Perfetto coordinamento per la miglior catena cinematica

Fendt promette.

Il trattore limita il calo di giri del motore in modo completamente automatico e regola la velocità del motore e il rapporto di trasmissione, controllando la riduzione nel carico del motore. In questo modo, motore e cambio sono perfettamente coordinati garantendo così consumi estremamente bassi.

La stampa scrive.

profi (8/2015)

In termini di controllo cambio-motore, Fendt ottiene ancora risultati migliori. Tutto questo rende Vario una macchina che si guida con piacere.

Trattore per il traino: Costante ottimizzazione dei risultati

Fendt promette.

Con il suo peso a vuoto relativamente ridotto inferiore alle undici tonnellate e l'intelligente sistema di zavorratura, il 900 Vario consente di regolare la distribuzione del peso per adattarsi alle specifiche esigenze.

La stampa scrive.

profi (8/2015)

Riguardo al peso: Solo 10,8 tonnellate di peso a vuoto permettono la zavorratura flessibile e 18 tonnellate di peso complessivo perm. (16 tonnellate per 60 km/h) offrono un enorme carico utile di 7,2 tonnellate — eccellente!

La stampa scrive.

Matériel Agricole (4/2015)

Ben equilibrato, con una zavorratura adeguata e la giusta pressione dei pneumatici, il 939 Vario si è dimostrato il trattore ideale per il traino. La manovrabilità costituisce il vantaggio principale, specialmente in capezzagna.

Ergonomia operativa perfetta per ogni operatore

Fendt promette.

Il binario di alluminio per i terminali esterni offre opzioni di montaggio flessibili e una buona aderenza per terminali di allestimenti pesanti. Ogni autista potrà trovare la sua giusta ergonomia.

La stampa scrive.

dlz (7/2014)

I terminali per gli attrezzi aggiuntivi possono essere montati su un binario di alluminio, da cui possono essere utilizzati con facilità.

Cabina x5: Massima efficienza

Fendt promette.

Per ampliare ulteriormente la gamma di applicazioni, Fendt offre un valido posto di guida reversibile. In poche operazioni il sedile di guida può essere ruotato di 180 gradi insieme al volante, al bracciolo multifunzione e a tutti gli elementi di comando.

La stampa scrive.

profi (8/2015)

Il Vario ottiene anche punteggi con il suo posto di guida reversibile (opzionale). Gli elementi di comando, il volante, i pedali e il bracciolo possono essere ruotati rapidamente di 180° - perfetto!

Fendt VariotronicTI: Perfettamente controllato

Fendt promette.

Fendt sta seguendo con coerenza la strategia dell'UNICO terminale in cui ha integrato in modo del tutto singolare tutte le funzioni di comando. Tutto questo grazie all'integrazione!

La stampa scrive.

profi (8/2015)

Non ne conosciamo di migliori in termini di gestione della capezzagna, terminale e grip multifunzione.

La stampa scrive.

Matériel Agricole (4/2015)

Il terminale è intuitivo e facile da maneggiare.

Punti di collegamento: Maggiori attacchi

Fendt promette.

Grazie agli stabilizzatori laterali idraulici, il braccio inferiore può essere fissato in qualsiasi posizione. Le impostazioni possono essere preselezionate dal terminale Vario. Su strada, il sistema aumenta il comfort di marcia e la sicurezza. Nei campi, gli attrezzi possono essere fissati in qualsiasi momento.

La stampa scrive.

profi (8/2015)

In questo contesto, gli stabilizzatori laterali idraulici si meritano anche un "doppio più".

Fendt 900 Vario: Maggiori prestazioni. Lavora meglio

Fendt promette.

Il sollevatore posteriore, gestito elettronicamente, ha una forza di alzata di 11.800 daN su tutta l'escursione. In questo modo riesce ad alzare anche l'attrezzatura più pesante della categoria.

La stampa scrive.

profi (8/2015)

Il 939 Vario è in grado di alzare con sicurezza 5 tonnellate di attrezzi. E la portata idraulica? Se si ordina la pompa a pistoni assiali con 205 invece di 152 l/min, agli attacchi posteriori arrivano quasi 210 l/min, di cui oltre 140 l/min solo attraverso la prima valvola - Eccellente!

La stampa scrive.

profi (8/2015)

La concorrenza non offre l'alzata potente con controllo intelligente a doppio effetto o una valvola di riduzione della compensazione del carico, proprio come le opzioni praticamente illimitate di assegnazione dei comandi e le impostazioni per le valvole idrauliche.

VarioGrip per la giusta pressione dei pneumatici

Fendt promette.

VarioGrip è il sistema integrato Fendt di regolazione della pressione di gonfiaggio dei pneumatici. La pressione di gonfiaggio interna può essere regolata come desiderato per il lavoro nei campi o su strada, da 0,6 a 2,5 bar usando il terminale Vario. Il sistema di regolazione della pressione di gonfiaggio dei pneumatici VarioGrip regola la pressione di gonfiaggio dei pneumatici in modo totalmente automatico in un breve intervallo temporale, anche durante la marcia a velocità massima.

La stampa scrive.

profi (8/2015)

Per quanto riguarda le operazioni di traino: Fendt è il solo produttore a offrire un sistema integrato di regolazione della pressione di gonfiaggio dei pneumatici direttamente dalla fabbrica per i suoi potenti trattori - eccellente!

La stampa scrive.

profi (8/2015)

Integrazione perfetta che ha ottenuto senza problemi (ad es. a causa delle linee eccessivamente ampie) l'approvazione tecnica da parte del TÜV, e questo è possibile solo con "VarioGrip".

Tutto è possibile con il Fendt 900 Vario

Fendt promette.

Il trasporto su strada richiede una certa rapidità: esattamente ciò che il nuovo 900 Vario con una velocità massima di 60 km/h è in grado di garantire. Con il 900 Vario, è possibile arrivare a destinazione in tutta sicurezza: dotato dei sistemi di sicurezza più recenti per quanto riguarda le macchine agricole, come ABS o regolazione della pressione di gonfiaggio dei pneumatici VarioGrip, il 900 Vario ora è ancora più affidabile. In questo modo si arriverà a destinazione più rapidamente trasportando anche carichi maggiori.

La stampa scrive.

Matériel Agricole (4/2015)

Il Fendt 939 è stato il trattore più veloce nel nostro percorso di prova con un rimorchio da 24 tonnellate.

La stampa scrive.

Matériel Agricole (4/2015)

Il 939 Vario è uno dei trattori più compatti nella sua classe. L'interasse, l'altezza e la lunghezza del trattore sono alquanto ridotte. Appartiene ai trattori più leggeri e ha un rapporto massa/potenza ridotto; un vantaggio durante le operazioni di trasporto. Idealmente, può essere zavorrato per le operazioni di aratura.