360-icon download left-arrow left-doublearrow nav-dot pdf-icon rss-icon search-icon spot-icon subnavi-icon close-icon info-icon

Potenza ed efficienza in tutte le situazioni. Un motore unico nel suo genere.

Fendt 1100 MT è dotato di un motore AGCO Power diesel a 12 cilindri. Questi motori sono stati appositamente sviluppati per soddisfare i requisiti dell’agricoltura e sono presenti esclusivamente sui trattori. Il motore V12 eroga una coppia elevata ed è estremamente resistente alle sollecitazioni. Il motore AGCO Power ha una cilindrata di 16,8 litri ed è disponibile con una potenza nominale da 457 a 598 HP. Il motore è più compatto in lunghezza e altezza di un motore in linea a 6 cilindri. Le emissioni acustiche del motore sono particolarmente ridotte e gradevoli grazie al design più compatto. I trattori cingolati Fendt più potenti e di grandi dimensioni erogano una coppia elevata e offrono una pronta risposta agli elevati picchi di potenza richiesta.

La gestione automatica della trasmissione gestisce al meglio la potenza offerta dal motore.

Su Fendt 1100 MT è presente un sistema di gestione della potenza che consente alle marce di essere innestate automaticamente e alla velocità del motore di essere controllata. Sono disponibili due modalità operative: “Potenza massima” o “Velocità Costante”. Nella modalità “Potenza massima”, il trattore riduce automaticamente la marcia passando a una marcia a coppia elevata se la velocità motore scende al di sotto della gamma di potenza ottimale a causa del carico. Non appena il carico si riduce e la velocità aumenta, la marcia ritorna alla marcia originale. Nella modalità “Velocità Costante”, l'operatore può programmare una velocità di guida specifica che viene quindi mantenuta. Se questa funzione è attiva, il dispositivo di cambio automatico seleziona la combinazione di velocità motore e marcia ideale per mantenere la velocità target costante.

Scatola cambio potente

Fendt 1100 MT è dotato di una scatola cambio a pieno carico 16x4 con funzione Speedmatching. La scatola del cambio è azionata elettronicamente tramite una leva a destra del sedile operatore nel bracciolo Tractor Management Center (TMC). La direzione di marcia del trattore cingolato si cambia spostando la leva avanti e indietro. Per innestare tutte le marce, l’operatore agisce su due soli pulsanti. La scatola del cambio in acciaio fuso è completamente integrata nella struttura del trattore, pertanto funge da telaio portante per il massimo della robustezza.

Combustione pulita

Per soddisfare i limiti di emissione più recenti, il motore è dotato di sistema cEGR (cooled exhaust gas recirculation - ricircolo dei gas di scarico raffreddati) per ridurre il consumo di AdBlue. Il motore opera a una pressione di iniezione di 2.000 bar, con conseguente effetto positivo su precisione e temporizzazione dell’iniezione.

La sovralimentazione a due stadi riduce il turbo lag (ritardo di azionamento della turbina) migliora l'efficienza fornendo sempre la massima potenza di precompattamento.

L’intercooler iCAC preraffredda l’aria di sovralimentazione e, pertanto, incrementa la coppia.

Il turbocompressore a geometria turbina fissa e la valvola wastegate, a controllo elettronico, assicurano prestazioni elevate di lunga durata.

Il filtro dell'aria in ingresso con separazione polveri assicura un’aria in ingresso fresca e pulita.

L’intercooler di grandi dimensioni funge da secondo stadio di raffreddamento, raffreddando in modo significativo l’aria in ingresso ottimizzando la combustione.

Ben equipaggiato per tutte le attrezzature.

Unità di sollevamento potente

Il sollevatore sterzante può essere ordinato direttamente a Fendt per tutti i trattori Fendt 1100 MT. Questo sollevatore idraulico è disponibile nella categoria III o IV e ha una potenza di sollevamento di 14.000 kN ai ganci dei bracci portattrezzi inferiori per l’intera lunghezza della corsa. Il controllo elettronico e i comandi assicurano un azionamento preciso dell’unità di sollevamento.

Comando elettronico dell’unità di sollevamento

Il sollevatore posteriore è azionato elettronicamente. Il sistema elettronico modula la valvola idraulica per sollevare e abbassare il sollevatore. Il conducente può impostare parametri differenti di sollevamento quali la velocità di abbassamento e sollevamento, altezza di sollevamento massima, profondità massima, il controllo di slittamento e il controllo della tensione. Il conducente adatta l’EHR e il controllo dello sforzo dal display TMC in cabina.

Presa di forza completa

Presa di forza posteriore opzionale a 1000 giri. La presa di forza raggiunge i 1000 giri/min a un regime motore di 1979 giri/min. La presa di forza posteriore funge da trasmissione per le attrezzature posteriori e rende il trattore cingolato più versatile. Un freno azionato a molla blocca la presa di forza in condizione spenta.

Impianto idraulico potente

Tutti i Fendt 1100 MT hanno un impianto idraulico chiuso (a centro chiuso) con un controllo pressione e quantità (load sensing - a rilevamento del carico) che reagiscono rapidamente consentendo un controllo preciso dell’impianto idraulico. La pompa a portata variabile dedicata convoglia sino a 224 l/min ai distributori e al sollevatore. Tutte le utenze idrauliche vengono alimentate dal contenitore dell’olio sito in posizione più elevata che è alloggiato nell’alloggiamento della scatola cambio e dell’assale posteriore. È disponibile una pompa con capacità di 321 l/min per le attrezzature più impegnative (opzionabile al momento dell'ordine ).

Barra di traino oscillante attiva

Per i trattori Fendt 1100 è disponibile una barra di traino oscillante attiva. Due cilindri idraulici posizionati sotto il trattore azionati da una valvola idraulica di controllo posteriore consentono l’oscillazione della barra di traino di 28° in entrambi i lati. durante il funzionamento, la barra di traino si muove sui rulli senza usurarsi. La barra di traino può essere fissata tramite bulloni; se la valvola di controllo è commutata in posizione di galleggiamento, la barra di traino può oscillare liberamente ed è smorzata idraulicamente durante il suo funzionamento. La barra di traino attiva rende il trattore cingolato più versatile e incrementa il controllo dell’operatore.

Il prossimo passo verso il vostro Fendt 1100 MT