2016-08-26Comunicato stampa

La rivoluzione scende in campo: 1000 Vario Tour

Dopo lo spettacolare esordio mondiale avvenuto in occasione della scorsa edizione di Agritechnica, l’ultimo velo sta per cadere definitivamente in occasione dell’attesissimo 1000 Vario Tour. Sarà infatti ufficialmente consacrata agli occhi del pubblico italiano nella sua versione finale e in tutti i suoi dettagli tecnici la nuova serie Fendt 1000 Vario, senz’altro una delle novità più attese di quest’anno.

2016-08-26Comunicato stampa

La rivoluzione scende in campo: 1000 Vario Tour

Dopo lo spettacolare esordio mondiale avvenuto in occasione della scorsa edizione di Agritechnica, l’ultimo velo sta per cadere definitivamente in occasione dell’attesissimo 1000 Vario Tour. Sarà infatti ufficialmente consacrata agli occhi del pubblico italiano nella sua versione finale e in tutti i suoi dettagli tecnici la nuova serie Fendt 1000 Vario, senz’altro una delle novità più attese di quest’anno.

Il German Meisterwerk è pronto ad approdare nei campi d’Italia per un tour itinerante che lo vedrà impegnato da Nord a Sud dal 10 al 25 settembre. Oltre alla nuova serie 1000, Fendt metterà a disposizione per le prove in campo anche le serie 700, 800 e 900 per mostrare tutta la gamma di alta potenza. 1000 Vario Tour sarà l’occasione per vedere per la prima volta i trattori Fendt nel nuovo colore Nature Green, di serie per tutti i prodotti della Full-Line a partire da questo mese di settembre. Grazie alla collaborazione dei concessionari di zona, Fendt si propone di dimostrare sul campo, in 7 tappe sparse nel territorio nazionale, le qualità dei prodotti e delle soluzioni proposte, rispondenti alle ben note esigenze di massimizzare le rese ed ottimizzare i costi di esercizio. Per quanto riguarda attrezzi e pneumatici Fendt potrà contare su due partnership con note aziende del settore:

Trelleborg, con la propria gamma di pneumatici per l’agricoltura.

Lemken, nel comparto dell’attrezzatura per la lavorazione del terreno, la semina ed i trattamenti.

L’orario ufficiale delle tappe è dalle ore 10:00 alle ore 16:00. Dopo un breve benvenuto e la presentazione delle macchine la mattina ci sarà il via alle prove in campo. Le iscrizioni alle prove saranno aperte sin dal mattino.

Le singole tappe:

• Sabato 10 settembre: Az. Agr. Agrienergia La Brussa

Via Strada Brussa, 218 CAORLE (VE)

• Martedì 13 settembre: Agriturismo Tenuta Augusta

Km 11, Via Romea Nord, 48123 RAVENNA

• Giovedì 15 settembre: Az. Agr. Ferrazzoli

Strada per San Gervasio, 27 Cascina Bassanine, 25025 MANERBIO (BS)

• Sabato 17 settembre: Hotel Ristorante Il Carrettino

Strada per Pozzolo, 15 TORTONA (AL)

• Martedì 20 settembre: Az. Agr. San Giobbe

Località Quattro Poderi, 53043 CHIUSI (SI)

• Venerdì 23 settembre: Grand Hotel Vigna Nocelli

Strada Statale 17, Km 329, 71036 Lucera FG (Orario 15.00 – 21.00)

• Domenica 25 settembre: Masseria del Parco

SP8/km 5,420 75100 – MATERA

Per la nuova serie 1000 Vario, Fendt intende raggiungere un obiettivo eccezionale: sviluppare un trattore standard completamente nuovo in un range di potenza non ancora presente in tutto il mondo, 400-500 CV, che sia compatto, agile e versatile, ma anche estremamente potente ed efficiente dal punto di vista del consumo di carburante. Per ottenere questo risultato era necessario uno sviluppo completamente nuovo unitamente a un approccio assolutamente innovativo. Il Fendt 1000 Vario è il primo trattore standard mondiale con il "Fendt Torque Distribution": la macchina è azionata da un motore potente che dispiega la propria forza in modo dinamico con un numero di giri basso dimostrando un'elevata efficienza in operazioni di grande portata.

Ma la grande novità è la rivoluzionaria tecnica di trasmissione "Fendt VarioDrive". In combinazione con il vigoroso e silenzioso motore sei cilindri in linea Man D26 con cilindrata 12,4 litri, la nuova trasmissione a variazione continua sviluppata da Fendt per il 1000 Vario, premiata con la medaglia d’argento al concorso novità tecniche di Agritechnica 2015, agisce direttamente su entrambi gli assali e si avvale di una pompa idraulica e di due motori idraulici indipendenti che alimentano con la coppia motrice gli assali anteriore e posteriore separatamente.

Così, attraverso la sovrapposizione intelligente del range efficace dalla trasmissione ai due assali, la potenza massima di trasmissione è disponibile sull’intera gamma di velocità, da 0 a 60 chilometri orari, senza interruzione della forza di trazione. Il motore idraulico collegato direttamente all’assale anteriore, inoltre, non trasferisce più la coppia all’assale a velocità superiori ai 25 chilometri orari, evitando perdite per trascinamento ed incrementando l’efficienza durante la guida su strada. L’azionamento separato degli assali anteriore e posteriore rappresenta per il Fendt 1000 Vario possibilità del tutto nuove, quali trazione e manovrabilità ottimizzate ed una trazione integrale totalmente automatizzata. In linea generale, la coppia viene distribuita liberamente in modo indipendente su entrambi gli assali e la trasmissione agisce come un differenziale interassiale senza un rapporto fisso tra i due assi. Disponibile in quattro modelli – 1038 Vario da 380 cavalli, 1042 Vario da 420 cavalli, 1046 Vario da 460 cavalli e l’ammiraglia 1050 Vario con potenza massima di 500 cavalli (secondo le normative ECE R24) – la nuova superpotente serie di Fendt legittima le proprie peculiari doti di versatilità, oltre che con una altezza massima di 3,6 metri, con un peso a vuoto pari a 14 tonnellate ed un peso operativo che, grazie al suo concetto di zavorramento flessibile fino al 50 per cento del peso base, può variare a seconda delle esigenze dalle 14 alle 25 tonnellate. Prerogativa che, abbinata alla maggiore dimensione degli pneumatici, in grado di arrivare ad un diametro di 2,35 metri e ad una larghezza massima di 900 millimetri, consente al nuovo trattore di trasferire a terra la potenza in modo particolarmente efficiente con contemporanea preservazione del suolo.

Completamente nuovo anche il sistema di raffreddamento del motore, il Concentric Air System, progettato per bassi regimi, con un basso livello di rumorosità e dalle dimensioni estremamente compatte grazie al flusso d’aria guidato. Azionato da un proprio motore idraulico in vista di una più elevata flessibilità e posizionato sull’assale anteriore, in modo da permettere un ottimo angolo di sterzata, il Concentric Air System ospita al suo centro una ventola ad alta capacità, situata di fronte all’unità di raffreddamento. Contrariamente alle ventole standard aspira aria fredda, spingendo così una quantità di aria maggiore attraverso lo scambiatore di calore con il risultato di una maggiore corrispondente quantità di calore assorbita e dissipata. Altissime prestazioni vengono inoltre garantite, dall’impianto idraulico con due circuiti indipendenti operativi in base alle necessità, nei quali le due pompe a pistoni assiali autonome sono in grado di soddisfare le richieste per i diversi livelli di flusso e di pressione: la prima ha una portata di 220 litri al minuto e l’altra è da 210 litri al minuto.

Tutto questo oggi è possibile con Fendt 1000 Vario, per trasformare ogni giorno di lavoro in un capolavoro.

Fendt 1000 Vario sta arrivando in Italia!

In caso di domande rivolgersi a:

Luca Zanetti
ASP Specialist
Tel: +39 0445 385391
Cell: +39 348 5488572
Mail: luca.zanetti@AGCOcorp.com
Web: www.fendt.it

Download