360-icon download left-arrow left-doublearrow nav-dot pdf-icon rss-icon search-icon spot-icon subnavi-icon close-icon info-icon

Un pickup a cui non manca nulla.

Pickup per la massima produzione

Solo se iniziate la raccolta con un pickup perfetto potete ottenere la massima produttività possibile. Quando si parla delle rotopresse Fendt, questa garanzia è data da un pickup senza camme ad alte prestazioni con una larghezza massima di 2,4 m. La geometria speciale dei segmenti in lamiera e l’angolo ideale dei denti extra lunghi hanno eliminato la difficoltà nell'utilizzo delle camme. Il pickup comprende quindi un numero minore di componenti in movimento e soggetti ad usura, è più silenzioso e la manutenzione è più semplice.

Vicino al rotore

Grazie alla struttura compatta il pickup è vicino al rotore. Questo semplifica l'operazione di trasferimento del foraggio dal pickup al rotore stesso e facilita il flusso di prodotto. Questo vantaggio diventa particolarmente evidente in situazioni in cui è presente prodotto corto e facilmente sfaldabile: il materiale viene spinto nella camera di pressatura in modo più efficiente e delicato. Il flusso ottimale di prodotto vi consente di comprimere una balla perfetta dopo l'altra e di realizzare un'elevata produzione oraria.

I denti sono determinanti

I denti sono i componenti base del pickup. Il loro angolo di lavoro speciale raccoglie il foraggio in modo tale da garantire la protezione del manto erboso. Il diametro dei denti di 5,6 mm garantisce una durata estremamente lunga. Grazie alle spire grandi, i denti sono molto flessibili. Il tipo di fissaggio robusto dei denti assicura che non si rompano, dato che il livello di tensione è distribuito uniformemente.

Cinque barre dentate

L’assenza di alberi a camme libera molto spazio. Per questo motivo ora il pickup dispone di cinque barre portadenti. Per facilitare una raccolta ottimale del foraggio, lo spazio fra i denti è stato impostato ad un livello estremamente basso di soli 64 mm. Questo garantisce che sul campo non venga lasciato alcuno stelo. Di serie sono installate anche due coclee di alimentazione laterali.

La serie include coclee di alimentazione su entrambi i lati. Grazie al grande diametro dell'albero, non rovinano mai il prodotto, alimentando direttamente il rotore.

Anche il rullo compressore è standard nelle rotopresse Fendt a camera variabile e garantisce un'alimentazione ottimale.

Grazie allo spazio ridotto tra il pickup e il rotore, il foraggio viene trasferito in modo sicuro e delicato. Grazie alla conformazione a V dei denti del rotore, la camera di pressatura viene riempita uniformemente per produrre poi balle perfette.

Tagliate il foraggio su misura in base alle vostre esigenze.

Rotori perfetti per una produzione elevata

I quattro modelli di rotopresse presentano quattro rotori diversi, in base al sistema e all'area di applicazione. Il rotore ha una velocità di 134 giri/min. La disposizione a V dei denti del rotore assicura il riempimento uniforme della camera di pressatura. A seconda della classe di prestazioni, le rotopresse sono dotate di un piano fisso o di un piano hydroflex.

Flessibilità totale: XtraCut 13 & XtraCut 17

La rotopressa Fendt può avere il rotore XtraCut 13 o XtraCut 17. Questi rotori a doppio dente sono stati progettati per la massima produzione e la più lunga durata d'esercizio possibile. Nel caso dell'XtraCut 13, potete decidere se utilizzare la piattaforma di taglio oppure no. Il piano di taglio flessibile HydroflexControl è sempre montato in questi modelli. Il rotore XtraCut 17 realizza una lunghezza di taglio teorica di 67,5 mm e propone un innesto del gruppo di taglio comprendente 0, 8, 9 o 17 coltelli. Tutte le macchine con apparato di taglio, sono dotate inoltre di finti coltelli che permettono di lavorare anche senza tagliare, oltre a prevenire le perdite e proteggere il piano di taglio da usura e rotture.

Qualità del taglio per produttori attenti: XtraCut 25

Quando si parla di produzione e di qualità del taglio, il rotore Fendt XtraCut 25 realizza i massimi risultati nella linea di rotopresse Fendt: il rotore a quattro stelle a V è stato progettato per macchine da raccolta molto grandi. In situazioni che richiedono un prodotto tagliato finemente il rotore alimenta la camera di pressatura con una lunghezza di taglio di 45 mm, che a sua volta produce balle ad alta densità. Hydroflex è sempre di serie anche in questo caso. È previsto un gruppo di taglio idraulico comprendente 0, 12, 13 o 25 coltelli.

Taglio con il coltello più lungo

I modelli XtraCut di Fendt dotati di piattaforme di taglio presentano i coltelli più lunghi disponibili sul mercato, che a loro volta offrono la migliore qualità di taglio possibile. È prevista una funzione di protezione dei coltelli idropneumatica caratterizzata da due accumulatori a pressione, il cui precarico è 40 bar. Questo aumenta la durata delle rotopresse. Se i coltelli non riescono più a tornare in posizione di lavoro (per es. a causa di un ostacolo o dello sporco), temporaneamente è possibile applicare una pressione di 180 bar. L'elaborata operazione di raschiatura delle fessure dei coltelli viene eseguita con la semplice attivazione di un pulsante sull'unità di controllo.

Con una lunghezza teorica di taglio di 45 o 90 mm, il rotore XtraCut 25 facilita produzioni elevate e produce foraggio corto.

Con una velocità di 134 giri/min, il rotore XtraCut 17 offre una lunghezza di taglio teorica di 67,5 o 135 mm.

Il rotore di alimentazione è disponibile con un piano di taglio fisso o con il piano di taglio flessibile hydroflex.

I modelli 4160 V Xtra e 4180 V Xtra si caratterizzano per un gruppo di taglio idraulico comprendente 0, 12, 13 e 25 coltelli.

Alimentazione senza problemi con HydroflexControl.

Sospensioni a molla, piano abbassabile

Il primo componente è costituito dalla sospensione permanente del piano di taglio, noto come "Flex". Il piano di taglio è fissato con molle per rendere possibile l'oscillazione, assicurando così la possibilità di rispondere alle quantità variabili di foraggio. "Hydro" è il secondo componente del sistema, costituito da due cilindri idraulici, che permettono di aprire idraulicamente il piano dalla cabina mediante la semplice pressione di un tasto, per eliminare gli ingolfamenti o sostituire i coltelli. HydroflexControl vi permette di utilizzare la macchina per lungo tempo con una produzione elevata.

Compattazione non-stop

Anche in condizioni difficili, gli ingolfamenti sono quasi completamente esclusi. Quando la produzione continua ad aumentare, il piano di taglio intelligente presente nelle rotopresse Fendt evita gli ingolfamenti grazie alla sua libertà di movimento. Questo efficace sistema antibloccaggio permette una pressatura senza stress con elevate produzioni giornaliere.

Due parti, comfort unico

Per poter utilizzare perfettamente la rotopressa nell'arco della giornata, è necessario prevenire gli ingolfamenti. Il sistema HydroflexControl assicura che questo sia possibile. L'interazione fra due componenti consente un'elevata produzione giornaliera e impedisce in modo efficace e sicuro quasi tutti gli ingolfamenti.

Il sistema di controllo FlexControl evita ogni ingolfamento.

Nel caso di un blocco, la parte posteriore del piano di taglio si abbassa di 500 mm.

La trasmissione di potenza, che mette in moto tutto.

Struttura chiara

Sul lato destro delle rotopresse Fendt è alloggiata la trasmissione del rotore e il moto viene trasmesso da una catena doppia. La trasmissione della camera di pressatura è sul lato sinistro. Le catene sono prodotte da Tsubaki e sono resistenti e di altissima qualità. Un ingranaggio a ruota libera garantisce la sicurezza: se l'albero di trasmissione si ferma o il rotore improvvisamente si arresta a causa di un ingolfamento, la ruota libera garantisce una graduale decelerazione della rotazione della balla. In questo modo si ha la sicurezza che i componenti principali della trasmissione sono perfettamente protetti da eventuali danni causati da un arresto improvviso.

Maggiore potenza con Power Split

Tutti i modelli sono dotati di una trasmissione Power Split. La trasmissione con ripartizione della potenza è un concetto di trasmissione separata che distribuisce in modo perfettamente uniforme la potenza richiesta tra il rotore e la camera. La velocità di ingresso in questo punto è di nuovo di 540 giri/min. Nei modelli senza apparato di taglio, una frizione di sicurezza da 1650 Nm previene eventuali danni. Nei modelli con sistema di taglio, una frizione a ruota libera protegge la trasmissione con 1950 Nm.

Estrema facilità di manutenzione

Con le rotopresse Fendt potete stare certi che non dovrete perdere troppo tempo in interventi di manutenzione. I portelloni laterali ruotanti verso l'alto facilitano notevolmente il raggiungimento dei punti di manutenzione. Il sistema automatico di lubrificazione delle catene, guidato dai rulli di pressatura, applica sempre in modo affidabile la quantità d'olio desiderata sulle catene. Questo ne prolunga la durata e garantisce un funzionamento silenzioso e scorrevole. I cuscinetti della trasmissione e dei rulli guida vengono lubrificati in modo semplice e veloce con l'ausilio di una barra di lubrificazione centralizzata. Non è necessario perdere tempo alla ricerca di punti di lubrificazione.

I punti di lubrificazione sono riuniti in una barra centralizzata, rendendo così semplice la manutenzione.

L'ingranaggio a ruota libera protegge la catena cinematica da danni nel caso di ingolfamento del rotore.

Le rotopresse Fendt utilizzano solo catene di qualità.

La trasmissione Power Split gira con velocità alla presa di forza di 540 giri/min.

Il prossimo passo verso il vostro presse per balle rotonde a camera variabile