360-icon download left-arrow left-doublearrow nav-dot pdf-icon rss-icon search-icon spot-icon subnavi-icon close-icon info-icon

Falciatrice di altissimo livello.

Falciatura efficiente in pendenza

L'unità falciante della Fendt Slicer FQ può essere spostata di lato in modo idraulico (a richiesta), per sfruttare effettivamente ogni coltello. Lo spostamento laterale, contrastando la deriva del trattore, permette di evitare efficacemente le perdite anche in pendenza. Quando siamo in presenza di una falciatrice posteriore combinata, lo spostamento laterale della FQ evita la possibilità che in curva non venga tagliato il foraggio calpestato. Questo assicura un taglio pulito.


Larghezza di lavoro

Numero Dischi falcianti

Slicer 310 FQ

3,12 m6

Slicer 310 FQ KC

3,12 m6

Slicer 310 FQ RC

3,12 m6

Slicer 360 FQ***

3,62 m7

Slicer 360 FQ KC***

3,62 m7

Slicer 360 FQ RC***

3,62 m7



*** = Rispettare le normative specifiche del paese

Condizionatori, a voi la scelta

Su richiesta, è possibile dotare la Slicer FQ di un condizionatore oppure usarla senza, per esempio per l'impiego in aree a crescita lenta. Per ottenere un foraggio perfettamente secco e di qualità ottimale, si può scegliere fra un condizionatore a rulli o a flagelli. Entrambi sono dotati di una trasmissione diretta tramite alberi di trasmissione sovrastanti, compresa la protezione da sovraccarico. Ciò garantisce la massima efficienza. Per rispondere rapidamente alle condizioni atmosferiche e di raccolta, con il condizionatore a flagelli è possibile regolare l’intensità di condizionamento su quattro livelli, semplicemente utilizzando un contropettine. Con il condizionatore a rulli, l’intensità si regola in continuo con la molla di precarico del rullo superiore. È possibile regolare in continuo anche la larghezza dell’andana e la distanza tra la ruota anteriore del trattore e la lamiera di guida dell’andana.

Per qualsiasi tipo di terreno

La falciatrice Fendt Slicer FQ con trasmissione ad ingranaggi propone la tecnologia più innovativa per assicurare sempre risultati ottimali. L'adattamento tridimensionale al terreno è più di una semplice soluzione teorica per questa falciatrice anteriore. Il dispositivo di adattamento tridimensionale al terreno lavora in direzione sia trasversale che longitudinale, garantendo così un eccellente adattamento al terreno e un taglio pulito, anche su superfici collinari. L’inclinazione della barra falciante varia automaticamente da -6 a +15°, perfettamente in linea con il movimento ascendente e discendente della falciatrice. I vostri vantaggi: un’altezza di taglio costante e quindi una qualità superiore del foraggio – anche in condizioni difficili.

Soluzioni innovative

Grazie al montaggio diretto sul sollevatore anteriore, il baricentro è vicino al trattore, questo riduce il peso sull'asse anteriore. Non è necessario alcun triangolo di accoppiamento. Per i trattori senza regolazione elettroidraulica del sollevatore, è possibile guidare la Slicer FQ in modalità flottante mediante le catene di supporto e ad un'altezza di regolazione di sicurezza dei bracci inferiori impostata (750 mm). Il telaio di traino posizionato sopra l’unità di falciatura aumenta ulteriormente la libertà di movimento. Per la posizione di parcheggio è sufficiente posizionare la leva di regolazione in blocco nella posizione di parcheggio.

Mosaic

Innovativa: l'albero laterale idraulico opzionale dell'unità di falciatura fino a 40 cm (20 cm a destra e sinistra) garantisce una sovrapposizione pulita con una combinazione anteriore/posteriore. Questo può anche contrastare la deriva in pendenza.

  • Mosaic

    La compensazione idropneumatica mediante il sistema TurboLift è una funzione di serie su Slicer FQ. La regolazione continua può essere effettuata completamente senza attrezzi. Così, la pressione di contatto è sempre perfettamente adattata alle condizioni prevalenti.

  • Mosaic

    L’inclinazione della barra falciante segue automaticamente il profilo del terreno. Se la falciatrice finisce in un avvallamento, si inclina in avanti di 6°.

  • Mosaic

    Se la barra si solleva, si inclina automaticamente fino a 15°. Questo mantiene l'altezza di taglio costante e assicura una protezione totale del mando erboso.

  • Mosaic

    La sospensione mediante timoni di traino, barre di comando e cilindri di traino con tiranti ha una sovrapposizione sia trasversale che longitudinale. L'adattamento tridimensionale rende perfetto il taglio anche su terreni collinari.

  • Mosaic

    Innovativa: l'albero laterale idraulico opzionale dell'unità di falciatura fino a 40 cm (20 cm a destra e sinistra) garantisce una sovrapposizione pulita con una combinazione anteriore/posteriore. Questo può anche contrastare la deriva in pendenza.

  • Mosaic

    Anche la libertà di movimento è enorme con la Fendt Slicer FQ: con un angolo di oscillazione trasversale di +/-13° e una libertà di movimento verticale di 650 mm, la FQ è un vero talento di mobilità.

Spazza via qualsiasi sfida.

Fendt Slicer FZ, falciatrice frontale, guida la barra falciante tramite un apposito telaio. L’ingegnosa variante a traino dimostra la sua validità su ogni terreno, anche irregolare. Per aumentare l'efficienza durante il raccolto e accelerare il processo di essiccazione del foraggio, le falciatrici Slicer FZ possono essere dotate anche di un condizionatore a flagelli o a rulli.

Regolazione ottimale

Grazie all’adattamento ottimale al terreno in 3D, la falciatrice frontale Slicer FZ si adatta sempre al suolo. In tale azione ha un range di oscillazione di 20°. Il sistema assicura un prodotto pulito e un’affidabile protezione del manto erboso. Il telaio montato superiormente, con l’aggancio della barra falciante sui punti più esterni conferisce alle falciatrici la massima stabilità con una flessibilità ottimale, indipendentemente dal terreno.


Larghezza di lavoro

Numero di dischi falcianti

Slicer 310 FZ

3,00 m

6

Slicer 310 FZKC

3,00 m

6

Slicer 310 FZRC

3,00 m

6





L’altezza perfetta

La manovella rotante di facile accesso consente di regolare agevolmente e rapidamente l’altezza di taglio. È quindi possibile reagire con flessibilità alle diverse condizioni operative. La corsa totale di 480 mm crea un’adeguata altezza dal suolo a fine campo consentendo di guidare uniformemente anche su andane alte.

In una fila unica

Le falciatrici ad attacco frontale Fendt Slicer FZ in combinazione con la falciatrice ad attacco posteriore Fendt Slicer risultano particolarmente efficienti. Per sfruttare l’intera larghezza di lavoro, la falciatrice può essere traslata meccanicamente di 10 cm. Se necessario, l’unità di falciatura può essere traslata di 20 cm. Pertanto, non solo si opera con l’ausilio di una falciatrice posteriore ma si lavora con un’efficienza costante sulle pendenze e nelle svolte senza perdere alcun prodotto. Il processo di sollevamento a fine campo può essere controllato automaticamente in combinazione con una falciatrice posteriore Slicer ISOBUS.

Le falciatrici a disco Fendt Slicer FZ si adattano al terreno con l’apposito telaio

A fine campo gode di un’abbondante luce libera dal suolo e non danneggia il manto erboso.

Per una spinta delicata ed efficiente.

Nessuna perdita di tempo non necessaria: La falciatrice frontale Fendt Slicer FP è semplice da accoppiare grazie all’attacco a tre punti nel telaio oscillante del trattore. Il telaio oscillante consente un gioco di oscillazione trasversale di +/- 6,5°. Questa caratteristica garantisce il migliore adattamento possibile al suolo. Sulla strada, la falciatrice si centra automaticamente sulla posizione centrale del telaio oscillante. Questo garantisce un’esperienza di guida sicura anche su strade in cattive condizioni e su percorsi di montagna, oltre a proteggere la macchina stessa. La protezione idraulica pieghevole, che garantisce un tempo di preparazione in campo inferiore, è disponibile come opzione.



Larghezza di lavoro

Numero di dischi falcianti

Slicer 260 FP

2,50 m

4

Slicer 260 FPS

2,50 m

4

Slicer 310 FPK

3,00 m

6

Slicer 3060 FP

3,00 m

6

Slicer 3060 FPSL

3,00 m

6

Slicer 3060 FPKC

3,00 m

6

Slicer 3060 FPRC

3,00 m

6





Chiaramente più efficiente

Tempi di regolazione rapidi, velocità operativa elevata unita ad una falciatura eccezionale e ad un consumo di carburante ridotto. Questi sono alcuni dei benefici tangibili offerti dalle falciatrici frontali Fendt Slicer. Fanno parte della dotazione anche un vano per le lame ben posizionato e un fissaggio per la chiave utilizzata nel cambio rapido delle lame. Fendt Slicer FP non ha rivali per quanto riguarda la semplicità di utilizzo.

Tirare invece di spingere

In virtù del telaio oscillante a cui la barra falciante è fissata in posizione frontale la falciatrice viene trainata invece che spinta. Le molle conferiscono una pressione sul suolo ridotta. Questa caratteristica riduce drasticamente il consumo di carburante e protegge il manto erboso. In combinazione con il sollevatore anteriore dei trattori Fendt Vario, la qualità del lavoro è ulteriormente migliorata, dal momento che la barra falciante funziona sempre con una pressione di contatto costante indipendentemente dal profilo del terreno.

Sempre la soluzione giusta

Il telaio oscillante, più compatto, appositamente sviluppato delle falciatrici a disco Fendt Slicer 310 FPK consente un montaggio estremamente compatto e l'impiego con trattori di piccole dimensioni. Questa falciatrice è ideale per l’utilizzo in aree di montagna. A seconda dell'applicazione, la falciatrice Slicer FP può anche essere dotata di un condizionatore a rulli o a denti.

Experience in Hay

Un secolo di esperienza nel settore della fienagione Tradizione, innovazione e passione: ecco la ricetta per il successo del centro di sperimentazione per la fienagione di Feucht.