360-icon download left-arrow left-doublearrow nav-dot pdf-icon rss-icon search-icon spot-icon subnavi-icon close-icon info-icon

Il lavoro difficile è reso facile.

ISOBUS pronto all'uso Lo sviluppo della pressa quadra Fendt Squadra 1290 UD ha puntato principalmente all'elettronica. L'intera pressa quadra viene comandata mediante ISOBUS. Ciò significa che l'interfaccia utente intuitiva e aggiornata può essere utilizzata opportunamente mediante il terminale Fendt Vario o qualsiasi altro terminale dotato di ISOBUS. Molte funzioni possono essere attivate utilizzando il joystick, a seconda del trattore.

Design ben ideato

Fendt Squadra si presenta in un design nuovo e progressivo che riflette i requisiti di prestazione, qualità e facilità di manutenzione. I pannelli laterali, che possono essere ruotati verso l'alto, garantiscono un'accessibilità perfetta ai fini della manutenzione. Persino gli alloggiamenti per lo spago sono a prova di polvere, e possono essere ruotati verso l'alto ai fini della manutenzione. Grazie allo stoccaggio in posizione orizzontale dello spago, otterrete sempre una panoramica eccellente della quantità dello spago e delle legature. Il processo di riempimento è semplice e agevole. Oltre al design di catene e trasmissioni che assicura la durata nel tempo, la lubrificazione automatica dell'annodatore e la nuova lubrificazione automatica della catena sono ulteriori caratteristiche apprezzabili in termini di manutenzione.

Semplicemente facile

L'operatore può visualizzare il menu della pressa quadra a schermo intero o parziale sul terminale Vario. Tutte le funzioni possono essere controllate e monitorate utilizzando la nuova interfaccia utente BaleCreate, dove può impostare,ad esempio il valore di riferimento del carico dello stantuffo da raggiungere. La macchina assume automaticamente il controllo delle pareti della camera di pressatura. La regolazione elettrica della lunghezza delle balle è una funzionalità standard. L'operatore imposta la lunghezza delle balle desiderata e l'unità automatica avvia il processo di legatura. Questo consente di passare velocemente a lunghezze diverse ed è particolarmente interessante per i contoterzisti che si occupano di pressatura. L'operatore può utilizzare il terminale per impostare gli intervalli di lubrificazione degli annodatori, creare attività, eseguire la lettura del numero delle balle e configurare le impostazioni della camera di pressatura.

Il concetto di funzionamento perfetto

Il terminale a colori C1000 è incluso nella dotazione di serie. L'operatore può comunque accedere in qualsiasi momento ad un terminale separato. Persino il terminale a colori C2100 è disponibile come optional. È allo stato dell'arte e presenta un layout nuovo e comprensibile. Questo vi consente di avere più display per le impostazioni ed un accesso diretto per semplificarne l'uso. Il menu Start fornisce una panoramica dell'intera pressa e dello stantuffo. Potete visualizzare tutte le impostazioni dei componenti singoli in un'unica panoramica.

Grazie alla potenzialità di ISOBUS, può essere azionata anche dal terminale Fendt Vario.

Il terminale a colori C1000 standard vi offre la consueta comodità operativa di Fendt. Se il trattore non è dotato di ISOBUS o se l'operatore desidera un terminale separato, potrà sempre ricorrere al C1000.

Grazie allo schermo ampio e alla funzione touch, il terminale a colori C2100 opzionale offre una comodità d'uso persino maggiore.

Il prossimo passo verso il vostro Fendt Squadra 1290 UD