360-icon download left-arrow left-doublearrow nav-dot pdf-icon rss-icon search-icon spot-icon subnavi-icon close-icon info-icon

Fendt Slicer Montaggio frontale

Falciatrici frontali Fendt Slicer - Leader tra le falciatrici

Sia che si tratti di una corsa in solitaria su un pendio o di una combinazione di falciatrici su un palcoscenico di grandi dimensioni. Con il telaio a pendolo o il potente telaio a parallelogramma 3D. Le falciatrici frontali Slicer sono adatte a tutti.

Falciatrici frontali con telaio a pendolo - Su tutti i prati di casa

Le falciatrici Fendt Slicer con telaio a pendolo sono i coltelli svizzeri delle falciatrici frontali. Grazie all'interazione di tutte le loro caratteristiche, mostrano il loro vantaggio in termini di flessibilità, sia nelle condizioni operative che nelle regioni in cui vengono utilizzati. Si distinguono per la combinazione ottimale di compattezza, facilità di traino e aderenza al terreno e sono un prodotto tuttofare sia da solo che con falciatrici posteriori.

Maggiore efficienza

Una nuova generazione di telai a pendolo, un'innovativa tecnologia della barra falciante e dettagli intelligenti per il comfort: queste sono le caratteristiche che contraddistinguono l'attuale serie 310 Slicer. Questa combinazione consente un notevole risparmio di tempo nell'intero processo di raccolta, con un'elevata qualità del foraggio e la possibilità di falciare risparmiando carburante. Grazie alla maggiore larghezza di lavoro di 3,10 m, le falciatrici compatte raggiungono una maggiore superficie di lavoro rispetto ai loro predecessori con un peso inferiore. Le protezioni laterali ripiegabili idraulicamente, opzionali, assicurano un rapido cambio di campo e il rispetto della larghezza di trasporto. Allo stesso tempo, il sistema di centraggio a molla consente una rapida percorrenza della strada senza oscillazioni.


Larghezza di lavoro

Numero di dischi falcianti

Slicer 310 FP3,10 m 6
Slicer 310 FP KC3,10 m6
Slicer 310 FP RC3,10 m 6




I modelli Slicer FP sono dotati di una barra falciante ad ingranaggi cilindrici piatta e robusta. In buone condizioni, la velocità della presa di forza del trattore può essere ridotta a 850 giri/min per una falciatura pulita e a basso consumo di carburante.

Compattezza - con o senza condizionatore

È possibile dotare la Fendt Slicer FP di un condizionatore a flagelli (KC) o a rulli (RC) opzionale. Per le falciatrici di questa serie sono stati progettati due attacchi diretti corti per adattarsi al baricentro individuale - per la versione con e senza condizionatore. Il montaggio vicino al trattore ottimizza la guida della falciatrice e riduce il carico sul trattore e sulla macchina. Entrambi i condizionatori sono dotati di trasmissione diretta della potenza tramite alberi cardanici trasversali, compresa la protezione da sovraccarico, che garantisce la massima efficienza.

Protezione del suolo e capacità di adattarsi

Grazie all'ampia corsa del pendolo di +/- 7,5°, le falciatrici seguono senza sforzo il profilo del terreno. Lo scarico a molla garantisce una bassa pressione al suolo. Questo riduce enormemente il consumo di carburante e protegge il manto erboso. Come opzione, le versioni con condizionatore possono essere dotate di un sistema di scarico idropneumatico della barra falciante che, in combinazione con il comando del sollevatore anteriore dei trattori Fendt Vario, migliora ulteriormente la qualità del lavoro, in quanto la barra falciante ha sempre una pressione di contatto costante, indipendentemente dalla conformazione del terreno.

I dettagli fanno la differenza

I modelli Slicer della serie 310 FP sono dotati di una serie di dettagli che riducono al minimo i tempi di manutenzione e di preparazione. Un fattore decisivo quando ogni minuto sul campo è in gioco dato il periodo stringente del raccolto.

Chiavi e lame a cambio rapido sono a portata di mano sul lato sinistro della falciatrice.

Facile accesso per la manutenzione e la pulizia grazie alle protezioni anteriori ripiegabili senza attrezzi.

Adattabili a diversi attacchi grazie a tre punti di aggancio sui bracci superiori e due su quelli inferiori.

Le scalatrici della vetta per un taglio perfetto.

Per ottenere i migliori risultati anche su terreni difficili, è necessaria una tecnologia adeguata. Ecco perché abbiamo adattato i due modelli di falciatrice a dischi Slicer 260 FP e Slicer 260 FPS all'uso alpino. Le falciatrici sono caratterizzate da un design leggero e compatto. Ciò consente una migliore stabilità di traiettoria e un minor carico sull'assale posteriore e quindi una maggiore sicurezza sulle pendenze. Con il cambio di serie, sono adatte a trattori con presa di forza anteriore sia destra che sinistra. È possibile utilizzare anche un azionamento a 540 o 1.000 giri/min.

Grazie alla vicinanza del punto di aggancio al trattore, la combinazione trattore-rimorchio è sicura sulla strada, anche su terreni scoscesi. Due molle assicurano che la falciatrice sia sempre centrata; l'oscillazione durante il trasporto e a bordo campo si evita in modo affidabile.

Il telaio a parallelogramma della Slicer 260 FPS è regolabile in continuo tramite un'unità di controllo a doppio effetto. Grazie all'impianto idraulico di precisione dei trattori Fendt, la falciatrice si muove con particolare facilità su una corsa di regolazione totale di 42 cm.

La falciatrice a dischi Fendt Slicer 310 FPK, con il suo telaio a pendolo appositamente sviluppato e più compatto e la larghezza di lavoro di 3 m, garantisce un montaggio molto compatto e l'utilizzo con trattori di piccole dimensioni. Questa falciatrice è ideale per l'uso nelle regioni prealpine.

Montaggio anteriore con telaio a parallelogramma 3D - Rimane sempre a terra

Il partner ottimale per la vostra combinazione di falciatrici. L'aderenza tridimensionale al terreno non è solo un modo di dire con questa falciatrice frontale. La cinematica della falciatrice trainata è sovrapposta in senso trasversale e longitudinale e si adatta quindi con precisione al profilo del terreno. In questo modo si ottiene uno schema di taglio perfetto e, soprattutto, pulito, anche su un terreno collinare. Anche l'angolo della barra falciante viene regolato automaticamente da -6 a +15°, adattandosi con precisione al movimento verso l'alto e verso il basso della falciatrice. Il vostro vantaggio: un'altezza di taglio costante e quindi la massima qualità del foraggio, anche nelle condizioni più difficili.



Larghezza di lavoro

Numero Dischi falcianti

Slicer 310 FQ

3,12 m6

Slicer 310 FQ KC

3,12 m6

Slicer 310 FQ RC

3,12 m6

Slicer 360 FQ***

3,62 m7

Slicer 360 FQ KC***

3,62 m7

Slicer 360 FQ RC***

3,62 m7



*** = Rispettare le normative specifiche del paese

Condizionatori, a voi la scelta

Su richiesta, è possibile dotare la Slicer FQ di un condizionatore oppure usarla senza, per esempio per l'impiego in aree a crescita lenta. Per ottenere un foraggio perfettamente secco e di qualità ottimale, si può scegliere fra un condizionatore a rulli o a flagelli. Entrambi sono dotati di una trasmissione diretta tramite alberi di trasmissione sovrastanti, compresa la protezione da sovraccarico. Ciò garantisce la massima efficienza. Per rispondere rapidamente alle condizioni atmosferiche e di raccolta, con il condizionatore a flagelli è possibile regolare l’intensità di condizionamento su quattro livelli, semplicemente utilizzando un contropettine. Con il condizionatore a rulli, l’intensità si regola in continuo con la molla di precarico del rullo superiore. È possibile regolare in continuo anche la larghezza dell’andana e la distanza tra la ruota anteriore del trattore e la lamiera di guida dell’andana.

Soluzioni innovative

Grazie al montaggio diretto sul sollevatore anteriore, il baricentro è vicino al trattore, questo riduce il peso sull'asse anteriore. Non è necessario alcun triangolo di accoppiamento. Per i trattori senza regolazione elettroidraulica del sollevatore, è possibile guidare la Slicer FQ in modalità flottante mediante le catene di supporto e ad un'altezza di regolazione di sicurezza dei bracci inferiori impostata (750 mm). Il telaio di traino posizionato sopra l’unità di falciatura aumenta ulteriormente la libertà di movimento. Per la posizione di parcheggio è sufficiente posizionare la leva di regolazione in blocco nella posizione di parcheggio.

L’inclinazione della barra falciante segue automaticamente il profilo del terreno. Se la falciatrice finisce in un avvallamento, si inclina in avanti di 6°.

Se la barra si solleva, si inclina automaticamente fino a 15°. Questo mantiene l'altezza di taglio costante e assicura una protezione totale del mando erboso.

La compensazione idropneumatica mediante il sistema TurboLift è una funzione di serie su Slicer FQ. La regolazione continua può essere effettuata completamente senza attrezzi. Così, la pressione di contatto è sempre perfettamente adattata alle condizioni prevalenti.

Falciatura efficiente in pendenza

L'unità falciante della Fendt Slicer FQ può essere spostata di lato in modo idraulico (fino a 20 cm a sinistra e a destra), per sfruttare effettivamente ogni coltello. Lo spostamento laterale, contrastando la deriva del trattore, permette di evitare efficacemente le perdite anche in pendenza. Quando siamo in presenza di una falciatrice posteriore combinata, lo spostamento laterale della FQ evita la possibilità che in curva non venga tagliato il foraggio calpestato. Questo assicura un taglio pulito.

Il prossimo passo verso il vostro Fendt Slicer

Experience in Hay

Un secolo di esperienza nel settore della fienagione Tradizione, innovazione e passione: ecco la ricetta per il successo del centro di sperimentazione per la fienagione di Feucht.