360-icon download left-arrow left-doublearrow nav-dot pdf-icon rss-icon search-icon spot-icon subnavi-icon close-icon info-icon

Potenza elevata - basso consumo di carburante. Fendt iD.

Sistema a bassa velocità nominale Fendt iD

Il trattore Fendt 1000 Vario funziona in maniera stabile entro la gamma di coppia massima e un consumo specifico minimo, consentendo di ottenere un'elevata performance della potenza già a un numero di giri basso. “Coppia elevata, bassa velocità del motore” è il sistema secondo il quale tutti i componenti - come motore, cambio, ventole, sistema idraulico e tutti gli impianti ausiliari - sono perfettamente adattati al numero di giri ideale.

Coppia elevata - basso consumo

Grazie al sistema con regime a bassa velocità Fendt iD, si ottiene una riduzione costante dei consumi e una maggiore durata di vita. Il range di funzionamento del Fendt 1000 Vario va da 650 giri/min fino a 1.700 giri/ min. Durante il lavoro, il numero di giri è compreso solo tra 1.100 e 1.500 giri/min per salvaguardare i componenti e ridurre i consumi. Per questo il motore di Fendt 1050 Vario offre una coppia motrice sorprendete pari a 2.400 Nm già a 1.100 giri/min.

Come agisce Fendt

L’intera tecnologia di propulsione del Fendt 1000 Vario è eccezionalmente efficiente. Il motore di cilindrata elevata con turbocompressore VGT sviluppa la sua enorme potenza in modo efficiente con numero di giri basso. La trasmissione e la trazione integrale variabile garantiscono una distribuzione ideale della forza mantenendo i consumi ad un livello ottimale. Il sistema di raffreddamento Concentric Air System (CAS), con ventola ad alta capacità a tiraggio forzato, raffredda al bisogno tutti gli scambiatori di calore, ottenendo un ulteriore aumento del grado di efficienza complessivo. Tutti gli impianti ausiliari come il climatizzatore, il compressore d'aria o il generatore sono concepiti per avere un'usura ridotta grazie al numero di giri basso.

Un maestro nel traino pesante.

Da 396 a 517 CV

È questa la potenza del motore MAN a sei cilindri ad alto grado di efficienza. Con una cilindrata da 12,4 litri, raggiunge una coppia elevata anche a bassi regimi motore: nel Fendt 1050 Vario la coppia massima di 2.400 Nm è disponibile già a 1.100 giri/min., perfetta per operazioni di traino pesanti. Il trattore raggiunge la velocità massima di 60 km/h con soli 1.450 giri/min e di 40 km/h con 950 giri/min per mantenere un basso consumo di carburante.

Il motore 12.4 l MAN con Common Rail raggiunge una pressione d’iniezione elevata di 1.800 bar ed è quindi molto efficiente.

Ventola reversibile

Pulizia del radiatore facile e veloce senza tempi di inattività grazie al ventilatore reversibile, che può invertire il flusso d’aria automaticamente, ora come sequenza di gestione in capezzagna, in modo che gli elementi più freddi vengano effettivamente ripuliti.

Elevati livelli di efficienza

Il motore, più volte provato e testato nel segmento degli autocarri, è stato adattato ai carichi pesanti in base allo spettro di impiego nel lavoro pesante in campo. L’alimentazione avviene tramite il turbocompressore VGT che raggiunge coppie elevate già a bassi giri motore. Particolarmente apprezzabili sono il basso livello di rumorosità del motore e il freno motore realizzato tramite VGT, in grado di proteggere i freni e ridurre l'usura.

Economico, a emissioni ridotte e amico dell’ambiente

L'intelligente soluzione adottata per garantire la conformità alla nuova norma Stage V sulle emissioni è fondamentale per l'economia della catena cinematica. Per questo motivo abbiamo montato un motore dotato di un sistema di post-trattamento dei gas di scarico che consente il minimo consumo di carburante e di AdBlue. Il post-trattamento dei gas di scarico è una combinazione di tecnologia SCR, filtro antiparticolato diesel e catalizzatore di ossidazione diesel.

Caratteristiche del motore – Fendt 1050 Vario

Grazie alla curva di coppia piena, una maggior potenza è già disponibile a un basso numero di giri. Inoltre il range di potenza costante garantisce una più ampia fascia di regimi in cui è possibile richiamare la massima potenza. In questo range, la velocità nominale equivale alla potenza massima.

Un flusso di potenza ineguagliabile.

Impianto idraulico versatile

Il disegno modulare dell'impianto idraulico apre una nuova gamma di opzioni. Per le valvole è possibile scegliere fra prese idrauliche UDK, DUDK e FFC. Potete utilizzare sempre l'attrezzo giusto; il sistema comprende distributori da ½" e ¾" con una portata massima di 140 l/min e distributori da ⅝" con una portata massima di 170 l/min. Le prese idrauliche DUDK e FFC possono essere accoppiate sotto pressione da entrambi i lati.

Flusso d’olio secondo il bisogno

Entrambe le pompe di regolazione alimentano i rispettivi separatori tramite il proprio circuito d’olio con la giusta quantità e pressione dell’olio. Per esempio, la ventola di una seminatrice pneumatica richiede una portata elevata mentre i restanti impianti come sterzo, sollevatore, assali o allineatore necessitano, nel secondo circuito, una pressione elevata e una portata ridotta.

I vantaggi del sistema idraulico a doppio circuito sono evidenti: risparmio effettivo di carburante grazie alla riduzione di perdite di carico a livello delle valvole e del conseguente superfluo riscaldamento dell'olio.

Doppia potenza

Oltre alle pompe Load Sensing con una capacità di 165 l/min o 220 l/min, Fendt 1000 Vario dispone di un impianto idraulico ad alte prestazioni per esigenze particolarmente elevate con una capacità di 430 l/min. Su due circuiti separati, una pompa eroga 220 litri e la seconda 210 litri. Sono quindi disponibili 2 pompe di controllo che forniscono olio ai distributori controllabile con 6 valvole a doppio effetto sul retro e 1 valvola a doppio effetto nella parte anteriore. La trasmissione e le alimentazioni di olio idraulico separate rendono il 1000 Vario compatibile con l’utilizzo di bio-olio per il circuito idraulico.

Nel sistema idraulico a doppio circuito è possibile impostare la priorità su due valvole.

Sistema prese con molteplici vantaggi

Da un lato, il sistema flessibile consente un cambio rapido della macchina indipendentemente dalle grandezze delle prese idrauliche. Dall'altro, il parco veicoli può essere gradualmente modificato con prese più grandi. Inoltre, sono presenti tutti i vantaggi delle prese FFC a faccia piana: diametro grande da ⅝" per un flusso più elevato, accoppiamento a tenuta, maggiore efficienza grazie alla riduzione dei cali di pressione, pulizia più facile e durata di vita più lunga, perché nell’accoppiamento entra meno sporco. Tutte le valvole sono dotate di una funzione di interruzione senza perdita di pressione.

È possibile scegliere di avere gli accoppiamenti sostituibili imbullonati nel blocco e sostituirli rapidamente in base all’attacco che si desidera utilizzare.

Assistenti per l'affidabilità.

Assistenti trasmissione motore

Motore e trasmissione vengono ottimizzati automaticamente con il Tractor Management System (TMS). Indipendentemente dalla velocità, il TMS regola il numero di giri del motore e l'impostazione della trasmissione per far sì che il trattore fornisca sempre la massima efficienza sotto il profilo economico risparmiando carburante. Anche il regime motore è comandato dal limitatore del calo di giri 2.0 in modo completamente automatico e in base all'impiego degli attrezzi.

Assistenti di frenata

Una funzione irrinunciabile: il nuovo assistente del freno a mano, in modalità automatica, attiva autonomamente il freno a mano quando l'operatore scende o spegne il motore. E, viceversa, l’assistente disinserisce automaticamente il freno a mano al momento della messa in movimento. Se l'operatore rimane in piedi e toglie il piede dal pedale del freno, il trattore resta fermo anche nelle pendenze. Il Deceleration Assistant, in presenza di una decelerazione superiore a 1 m/s² aziona automaticamente le luci dei freni prima ancora che venga effettuata la frenata, garantendo una maggior sicurezza durante la circolazione stradale. Tale meccanismo consente di comunicare tempestivamente la frenata alle vetture in coda.

Assistenti alla guida

La sicurezza nella guida è importante su strada e su campo. Lo straordinario sistema Fendt Stability Control (FSC) assicura ulteriore stabilità e precisione nella guida su strada da una velocità di 20 km/h. Il sistema di guida Fendt Reaction porta il trattore dalla curva alla marcia rettilinea in modo automatico. Il sistema di sterzata rapida VarioActive agevola la guida: un singolo giro del volante è sufficiente per un angolo di sterzata completo.

Ganci di traino

Piton Fix è disponibile in versione standard e heavy duty.

Ganci di traino

Piton Fix è disponibile in versione standard e heavy duty.

Ganci di traino

La barra di traino rimovibile Cat. 4 con perno da 50 è regolabile in lunghezza.

Ganci di traino

Il sistema Quick Hitch consente un aggancio pratico e rapido.

Ganci di traino

L'attacco sferico con guida forzata inclusa a sinistra e destra consente una guida attiva del rimorchio.

Idraulica

Mosaic

I cappucci delle valvole a chiusura automatica impediscono l'ingresso di impurità e sporcizia e consentono di eseguire il collegamento con una sola mano.

  • Mosaic

    A richiesta, il Fendt 1000 Vario può essere allestito in base alle esigenze. La parte posteriore completamente equipaggiata è dotata di tutti gli attacchi e funzioni come Power Beyond, presa ISOBUS, ritorni idraulici liberi, presa di forza e sollevatore posteriore.

  • Mosaic

    Gli equipaggiamenti semplificati della parte posteriore, ad esempio senza sollevatore posteriore e presa di forza, offrono tuttavia una gamma completa di sistemi di rimorchio modulari intercambiabili in base alle esigenze.

  • Mosaic

    Fendt 1000 Vario dispone di attacchi per un massimo di sette dispositivi di comando di cui sei posteriori e uno anteriore.

  • Mosaic

    Con gli accoppiamenti DCUP è possibile accoppiare tutte le valvole idrauliche sotto pressione su entrambi i lati. Le leve di depressurizzazione consentono di effettuare un innesto con la massima facilità.

  • Mosaic

    I cappucci delle valvole a chiusura automatica impediscono l'ingresso di impurità e sporcizia e consentono di eseguire il collegamento con una sola mano.

Sollevatore

Il sollevatore frontale è perfettamente integrato nella macchina.

Tramite gli attacchi confort per zavorre, i pesi frontali possono essere caricati anche senza sollevatore frontale e facilmente.

Con i comandi sulle valvole esterne, è possibile attivare il sollevatore posteriore, una valvola e la PTO direttamente sul parafanghi posteriore.

Per gli standard extra-europei, si può dotare la parte posteriore anche con Rub Blocks e telaio Quick Hitch. Come opzione, il Fendt 1000 Vario dispone anche di una carreggiata da 60 pollici.

Per soddisfare le diverse esigenze, il Fendt 1000 Vario offre un assale posteriore flangiato o non flangiato.