360-icon download left-arrow left-doublearrow nav-dot pdf-icon rss-icon search-icon spot-icon subnavi-icon close-icon info-icon

Gestione attrezzi ISOBUS

Basta un solo terminale

Trattori e attrezzi si stanno evolvendo in un'unità in cui il trattore rappresenta la centrale di comando di tutte le procedure. La gestione ISOBUS è perfettamente integrata nel sistema di comando del Fendt Vario, ora occorre un solo terminale. La funzione SectionControl consente il controllo automatico delle sezioni tramite la posizione GNSS.

Controllo completo degli attrezzi

Perfetto in ogni tipo di impiego

Per il Fendt Variotronic, l'interfaccia ISOBUS è il collegamento fondamentale con l'attrezzo. Le regolazioni di tutti gli attrezzi compatibili con la ISO 11783 possono essere effettuate con la gestione attrezzi ISOBUS nel terminale Fendt Vario. Inoltre, il Variotronic offre diverse possibilità di adattare i comandi alla specifica applicazione. Ad esempio per comandare funzioni con il joystick multifunzione o richiamare impostazioni predefinite.

Gestione attrezzi ISOBUS nel terminale Vario

Durante la gestione attrezzi ISOBUS, la maschera di comando dell'attrezzo viene trasmessa al terminale Fendt Vario dove viene visualizzata in modo chiaro. Sul terminale Vario grande l'operatore può scegliere fra diverse modalità di visualizzazione: metà schermo in orizzontale, metà schermo in verticale o persino schermo intero con le due barre dei menu a destra o sui lati, separate.

Funzioni principali sul joystick

L'azionamento della leva di comando si dimostra particolarmente pratico e conveniente. Se l'ISOBUS lo supporta, le funzioni utilizzate più frequentemente possono essere assegnate ai tasti del joystick multifunzione dove sono comodamente attivabili. L'assegnazione personalizzata di fino a dieci funzioni avviene mediante un semplice clic nel terminale Vario. La chiara visualizzazione indica a colpo d'occhio la configurazione attuale.

Gestione attrezzi ISOBUS


La gestione attrezzi ISOBUS è perfettamente integrata nei terminali Vario da 7" e 10,4"/10-B (non nella versione Power). L'attrezzo è comandato dal terminale e con il joystick, non è necessario alcun altro terminale. In modalità a schermo intero, il terminale Vario diventa un vero e proprio terminale ISOBUS.

Comando tramite tasti del joystick

Se necessario, le funzioni di controllo attrezzi e gestione capezzagna possono essere assegnate alla leva multifunzione. Ad ogni operatore è garantita una perfetta ergonomia di comando dell'operazione in corso. In combinazione con il sistema di guida parallela VarioGuide, VariotronicTI automatic consente l'attivazione automatica di sequenze in capezzagna.

SectionControl

Precisione durante l'applicazione

La gestione attrezzi è dotata della funzione automatica SectionControl. Quando si utilizzano irroratrici, spandiconcime, seminatrici e seminatrici pneumatiche di precisione, SectionControl garantisce un ulteriore potenziale di risparmio di risorse. Ciò si ripercuote positivamente sui costi e anche sull'ambiente.

Funzionalità del terminale

SectionControl switches sections on and off at the headlands or edge of the field, to prevent undesired overlapping. The system is optimally integrated in the Variotronic operating interface.

Assistente di bordo

Oltre al nome e alla geometria dell'attrezzo, quando un attrezzo ISOBUS che supporta SectionControl viene agganciato al trattore, a quest'ultimo vengono trasferiti anche i parametri di ritardo per attivare e disattivare le sezioni. Questi valori standard che sono stati assegnati dal costruttore dell'attrezzo devono essere adattati durante l'uso. Fendt ha sviluppato una funzione di assistenza per guidare l'operatore a impostare adeguatamente questi valori di correzione sulla base dei risultati di lavoro.

Comandi SectionControl

I comandi di SectionControl integrati nel terminale Vario sono facili e comprensibili, chiari e intuitivi.

SectionControl

La nuova funzione SectionControl consente il controllo completamente automatico delle sezioni tramite segnale GNSS, in funzione del tipo di sovrapposizione desiderato per irroratrici, spandiconcime e seminatrici ISOBUS. Ciò garantisce risultati precisi e il risparmio di sementi, fertilizzanti o pesticidi impedendo doppie applicazioni o trattamenti di zone esterne al campo. Inoltre facilita il lavoro dell'operatore di giorno e di notte.

Funzione di assistenza SectionControl

Mosaic

Attivazione e disattivazione della selezione

In pratica – ad esempio durante l'avviamento iniziale – è necessario regolare il ritardo per i tempi di attivazione e disattivazione. Finora veniva immesso un valore di correzione stimato in modo approssimativo che doveva essere ottimizzato durante i passaggi successivi con una approssimazione graduale.

  • Mosaic

    Attivazione e disattivazione della selezione

    In pratica – ad esempio durante l'avviamento iniziale – è necessario regolare il ritardo per i tempi di attivazione e disattivazione. Finora veniva immesso un valore di correzione stimato in modo approssimativo che doveva essere ottimizzato durante i passaggi successivi con una approssimazione graduale.

  • Mosaic

    Pop-up per la selezione di “troppo presto” o “troppo tardi”

    Un menu in Fendt Assistant guida l'utente nella giusta regolazione sulla base dei risultati di lavoro. Ci sono due funzioni di assistenza: una per il tempo di attivazione e l'altra per il tempo di disattivazione.

  • Mosaic

    Impostazione del tempo di disattivazione

    L'operatore deve determinare solo la lunghezza dell'intervallo o l'area lavorata eccessivamente ed immettere questo numero. Utilizzando la velocità di marcia, i giusti valori di ritardo vengono determinati e automaticamente immessi nel menu.

Test di conformità AEF per attrezzi ISOBUS

L'AEF ha sviluppato un test di conformità per gli attrezzi ISOBUS. Questo test controlla le funzionalità AEF che vanno oltre lo standard ISOBUS e mostra la gamma di funzioni offerte dai componenti ISOBUS. Solo gli attrezzi che superano il test sono certificati e contrassegnati con l'etichetta AEF.

AGCO/Fendt è fra i membri fondatori della AEF (Agricultural Industry Electronics Foundation). L'iniziativa è un'organizzazione di settore internazionale indipendente. Come piattaforma per gli utenti essa mette a disposizione risorse ed esperienze per promuovere l'uso dell'elettronica in agricoltura. Al centro dell'attenzione sono attualmente argomenti importanti che riguardano l'ISOBUS.

www.aef-online.org