2017-09-08Comunicato stampa

La nuova tecnologia Fendt per l'irrorazione delle colture:
Fendt Rogator 600 e Fendt Rogator 300

In linea con la strategia di costruttore full line, AGCO/Fendt offre ora anche irroratrici trainate e semoventi. Entrambe le serie di modelli sono state sviluppate in Europa e dal 2018 saranno costruite presso lo stabilimento AGCO di Hohenmölsen, lo stesso dove nascono le trince Katana.

2017-09-08Comunicato stampa

La nuova tecnologia Fendt per l'irrorazione delle colture:
Fendt Rogator 600 e Fendt Rogator 300

In linea con la strategia di costruttore full line, AGCO/Fendt offre ora anche irroratrici trainate e semoventi. Entrambe le serie di modelli sono state sviluppate in Europa e dal 2018 saranno costruite presso lo stabilimento AGCO di Hohenmölsen, lo stesso dove nascono le trince Katana.

La serie semovente Rogator 600 si compone di tre modelli con capacità nominale di 4000, 5000 e 6000 litri e larghezze di lavoro fino a 36 metri. I gruppi target di utilizzatori sono grandi aziende agricole e contoterzisti. In particolare l'esclusivo telaio, la guida controllata della barra, nonché le opzioni tecnologiche e di guida parallela sottolineano il livello top di gamma della macchina.

La serie trainata Fendt Rogator 300 è di concezione completamente nuova. Sulla base della serie semovente Rogator 600 di grande successo, sono state sviluppate le nuove irroratrici trainate dalla capacità nominale di 3.300, 4.400, 5.500 e 6.600 litri con larghezze di lavoro comprese tra 24 e 30 metri. La guida altamente precisa della barra, la perfetta maneggevolezza, la soluzione ottimizzata del telaio come pure l'elevata sicurezza di impiego sono state adottate anche sulle nuove irroratrici trainate.

Le irroratrici Fendt Rogator

Tutti i modelli Rogator 600 e Rogator 300 sono dotati di serie di barre in alluminio rigide e strutturate ma allo stesso tempo leggere. La studiata struttura in alluminio protegge gli ugelli e ne consente l'eventuale semplice sostituzione.

Fino a cinque sensori a ultrasuoni OptiSonic guidano i bracci a destra e sinistra in modo indipendente sulle superfici da trattare. La reazione estremamente rapida della barra assicura un'altezza uniforme dalla superficie da trattare per ottenere una massima qualità di applicazione.

Soprattutto le sollecitazioni orizzontali della barra, dovute al terreno, all'accelerazione o alla decelerazione, sono costantemente compensate dalla soluzione sofisticata del telaio a trave unica in combinazione con la barra in alluminio all'avanguardia. Allo stesso tempo è ridotto al minimo il carico del telaio principale. Grazie ai movimenti ridotti, il sistema Rogator minimizza con efficacia applicazioni eccessive o insufficienti, che solitamente sono causate da barre instabili. Per una visibilità ottimale, gli speciali fari LED opzionali illuminano la barra e gli ugelli dal lato posteriore.

La pompa centrifuga ad azionamento idraulico e a reazione rapida, identica per tutti i modelli Fendt Rogator, è in grado di erogare 785 l/min e durante l'applicazione mette a disposizione sufficiente potenza di agitazione per il circuito del liquido, assicurando capacità di aspirazione molto elevate e tempi di riempimento ridotti. Le pompe centrifughe funzionano in modo uniforme e regolare senza oscillazioni di pressione. Un misuratore di portata con un range da 5 a 430 l/min fornisce al sistema elettronico le informazioni necessarie anche per applicazioni in quantità variabili, eccessive o insufficienti. In presenza di distribuzione variabili (VRC, Variable Rate Control), questo consente di adattare con massima rapidità le quantità desiderate per risultati ottimali di applicazione.

I brevi tempi di riempimento incrementano la produttività, grazie a caratteristiche quali potenza di risciacquo di 33 kg al minuto per granulare, serbatoio di 60 litri e portata di 200 litri al minuto con incorporatore abbassabile completamente integrato. Tutte le funzioni principali della macchina possono essere comodamente gestite sul pannello di comando della tramoggia.

Per la manutenzione e la diagnostica sono installati tutti i dispositivi di test e controllo in tutti i punti rilevanti.

Fendt Rogator 645

L'irroratrice semovente: Fendt Rogator 600

I motori AGCO Power da 175 a 242 CV in combinazione con un concetto di trasmissione a variazione continua e con la sofisticata regolazione della trazione offrono alle versioni semoventi potenza a sufficienza per un impiego efficiente. La "colonna portante" dei tre modelli semoventi è il singolare telaio a trave unica, che offre oltre al baricentro più basso un'eccellente distribuzione equilibrata del peso garantendo anche una posizione stabile della barra. Un'ulteriore caratteristica è rappresentata dalle molteplici varianti di serie dello sterzo fino alle quattro ruote sterzanti per un raggio di svolta ottimale. Nell'impiego sul campo è possibile un adattamento a regolazione continua della luce libera dal suolo. In particolare per i contoterzisti, l'adattamento idraulico della carreggiata fino a 2,25 m assicura massima flessibilità. Insieme all'ampia gamma di tecnologie relative a riempimento, barra e ugelli, Rogator 600 impone nuovi standard di riferimento nel settore.

Fendt Rogator 645

L'elevato livello di comfort è offerto dalle sospensioni indipendenti e dalla nuova cabina VisonCab dell'irroratrice semovente Fendt Rogator 600, realizzata nello stabilimento per cabine di AGCO/Fendt a Asbach-Bäumenheim, mettendo a disposizione dell'operatore la rinomata logica familiare di comando Fendt. L'irroratrice Fendt Rogator 600 è dotata di serie del terminale Vario da 10,4". A richiesta è integrato un secondo monitor per avere una panoramica delle telecamere e per tenere sotto controllo tutti i parametri della macchina e le informazioni sulla guida parallela nonché la gestione dati durante il lavoro.


L'intera gamma di opzioni di gestione dati del VarioDoc, comunicazione dati wireless e guida parallela, e VarioGuide fino a RTK sono disponibili di serie.

Fendt Rogator 366

L'irroratrice trainata: Fendt Rogator 300

Il telaio a trave unica stabile e resistente è stato adottato dai progettisti anche per i modelli Rogator 300 e integrato nella parte anteriore con una soluzione universale con timone. In qualsiasi momento è quindi possibile passare tra diversi sistemi di accoppiamento e adattarsi quindi a trattori e pneumatici di qualsiasi dimensione.


Con l'asse disposto lontano dal posteriore, l'irroratrice Fendt Rogator 300 è una macchina compatta con baricentro ribassato.

Il telaio slanciato a trave unica consente agli assi sterzanti OptiSteer di raggiungere un angolo di sterzata di max. 35° in funzione dei pneumatici montati. Questo garantisce massima manovrabilità e protezione della coltura, anche con pneumatici alti e larghi come i 520/85R46. Grazie alla combinazione dell'altezza libera dal suolo fino a 85 cm con la parte inferiore scorrevole della macchina, la serie Rogator 300 garantisce la protezione delle vostre colture.

Fendt Rogator 366

Fendt Rogator 300 è completamente ISOBUS compatibile e certificata AEF. Sui trattori della gamma Fendt 500 Vario e superiore in versione ProfiPlus, le funzioni possono essere comandate dal terminale Fendt Vario.


L'operatore dispone in cabina del joystick OptiControl appositamente ottimizzato per la serie Rogator 300, per impiegare l'irroratrice con praticità e sicurezza. Il comando interruttore elettrico a ugello singolo montato di serie con larghezze di 50 cm sottolineano la professionalità dell'irroratrice. Le irroratrici Fendt Rogator 300, a seconda del modello, possono trasportare fino a 900 l di acqua fresca in due serbatoi dal peso ottimizzato. .


L'impianto idraulico del trattore, un distributore supplementare o la presa di forza classica azionano l'impianto idraulico centralizzato Rogator, che comanda tutte le funzioni idrauliche di Fendt Rogator 300. Anche in questo caso l'impianto idraulico ricorre soltanto alla potenza effettivamente necessaria e garantisce un funzionamento economico ed efficiente della combinazione Fendt.

Nel complesso le irroratrici Fendt Rogator 300 e 600 sono perfettamente indicate a soddisfare le esigenze degli agricoltori e dei contoterzisti professionisti d'Europa. Saranno in vendita a partire da Agritechnica nel novembre 2017 con consegne dal primo trimestre 2018.

Specifiche tecniche

Source : AGCO/Fendt
Source : AGCO/Fendt

Download