2018-08-22Comunicato stampa

Balle sempre in perfetta forma. Fendt Rotana:
la nuova generazione di imballatrici.

Con Fendt Rotana si inaugura una nuova generazione di imballatrici. In futuro sostituirà le imballatrici Fendt 1125 F, 2125 F e 2125 F Profi e completerà le imballatrici variabili Fendt 4160 V e Fendt 4180 V. In occasione del Feldtag a Wadenbrunn, Fendt presenta la nuova serie composta dall’imballatrice a camera di pressatura fissa Rotana 130 F e dalle imballatrici/fasciatrici combinate Rotana 130 F Combi e Rotana 160 V Combi.

2018-08-22Comunicato stampa

Balle sempre in perfetta forma. Fendt Rotana:
la nuova generazione di imballatrici.

Con Fendt Rotana si inaugura una nuova generazione di imballatrici. In futuro sostituirà le imballatrici Fendt 1125 F, 2125 F e 2125 F Profi e completerà le imballatrici variabili Fendt 4160 V e Fendt 4180 V. In occasione del Feldtag a Wadenbrunn, Fendt presenta la nuova serie composta dall’imballatrice a camera di pressatura fissa Rotana 130 F e dalle imballatrici/fasciatrici combinate Rotana 130 F Combi e Rotana 160 V Combi.

Tecnologia innovativa: le caratteristiche della nuova serie Fendt Rotana

Tecnologia fatta per durare

Per ridurre al minimo le rotture e l’usura, tutti i modelli Rotana sono dotati di un ingranaggio a ruota libera che può ruotare a 360°. Se il processo di pressatura si interrompe all'improvviso, l'ingranaggio ruota liberamente e la balla rallenta e può fuoriuscire. La nuova funzione a ruota libera protegge quindi tutti i componenti della camera di pressatura e della trasmissione da ulteriore usura in caso di blocco.

Il nuovo concetto di trasmissione di Fendt Rotana promette inoltre lunga durata e una migliore trasmissione della potenza dalla scatola del cambio ai rulli di pressatura. La trasmissione principale è ora suddivisa su due catene. In questo modo la forza viene ripartita uniformemente e la trasmissione è ancora più protetta dall’abrasione.

Per la giusta densità delle balle

In tutti i nuovi modelli di Fendt Rotana a camera di pressatura fissa, i rulli di pressatura sono stati riprogettati ed è stato ridotto il diametro all’apertura di ingresso della camera di pressatura. La nuova disposizione dei rulli garantisce una rotazione più sicura e una densità ancora maggiore delle balle, nonché una resa maggiore di foraggio. Inoltre, è stato installato un sensore che misura con precisione l’uniformità della densità delle balle. A partire dall'ultimo 30% del processo di pressatura, un indicatore sul terminale aiuta il conducente a ottenere una balla di forma regolare: l'operatore vede come seguire al meglio l'andana, ad esempio se deve spostarsi più verso destra o verso sinistra.

Attenzione particolare per la pulizia

Per prevenire l’accumulo di sporcizia tra le catene, tutti i modelli di Fendt Rotana sono dotati di un raschiatore per lo sporco per i cuscinetti dei rulli. Un rivestimento in gomma tra il rotore e l’unità di fasciatura impedisce inoltre che si sollevino polvere e sporco. L’unità di fasciatura rimane pulita.

Nuovo design, nuovi comandi

Per la nuova generazione di imballatrici è stato sviluppato anche un nuovo design. In particolare, è stato adattato il rivestimento dei portelloni laterali dal punto di vista ottico e funzionale. Con Fendt Rotana in futuro i clienti avranno un accesso ancora migliore all’interno della macchina, poiché i due pannelli laterali sono ampiamente apribili.

Inoltre, ora è possibile scegliere di comandare l’imballatrice Fendt anche mediante ISOBUS, nonché con i terminali E-Link Control ed E-Link Pro.

Panoramica delle caratteristiche:

  • Ingranaggio a ruota libera a 360°
  • Nuovo concetto di trasmissione delicata
  • Densità superiore delle balle grazie alla nuova disposizione dei rulli di pressatura
  • Raschiatore per lo sporco per cuscinetti dei rulli, rivestimento in gomma tra rotore e unità di fasciatura
  • Sensore innovativo per misurazione della densità
  • Pannelli laterali migliorati
  • Comando ISOBUS opzionale

Pressatura e fasciatura: le nuove macchine combinate Fendt Rotana

Il sofisticato sistema di trasferimento dei modelli Rotana fa sì che ogni balla venga condotta in sicurezza dalla camera di pressatura al sistema di fasciatura delle balle. Un braccio mobile di trasferimento sposta la balla direttamente sul piano, che è posizionato più in basso. Per evitare che la balla scivoli mentre è sospesa e garantire il trasferimento della balla in sicurezza, la rampa di trasferimento balle è dotata anche di protezioni laterali mobili. Oltre a ciò, l’angolo di inclinazione della camera principale è stato ridotto di 8° per migliorare la stabilità in sospensione e la resa delle macchine combinate.

Grande flessibilità nella fasciatura

Il cliente rimane flessibile anche con una macchina combinata: è possibile conservare le balle fasciate o non fasciate, ad es. nel caso della pressatura della paglia. Il piano di fasciatura delle balle è dotato di due rulli laterali di sostegno a destra e due a sinistra che garantiscono che le balle rimangano ben ferme durante la fasciatura.

Per una maggiore flessibilità durante la fasciatura, tutte le macchine combinate Rotana sono dotate di un precarico di pellicola di serie. I clienti possono scegliere tra tre tensioni a seconda del tipo e della qualità della pellicola. Si può passare da una tensione del 55% a una del 70% o 90%.

Fendt Rotana 160 V.
Fendt Rotana 130 F.

Rimozione semplice e sicura

Per proteggere le balle e la pellicola anche durante il trasporto, si può scegliere tra due tipologie di conservazione delle balle. Si può decidere di depositare la balla sul terreno con l’aiuto di un tappeto di scarico. Oppure si può optare per la piattaforma frontale.

Tutto sott’occhio

Anche con le imballatrici/fasciatrici combinate i clienti possono lavorare con i sistemi di comando noti per monitorare e controllare tutti i processi in modo semplice. È possibile lavorare sia con E-Link Pro che con ISOBUS. Un quadro di comando aggiuntivo consente anche il comando manuale.

Panoramica di tutte le caratteristiche:

  • Angolo di inclinazione ridotto della camera principale
  • Sofisticato sistema di trasferimento balle con braccio di trasferimento
  • Protezione antiscivolamento delle balle mediante rulli di sostegno e protezioni laterali
  • Precarico di pellicola variabile con tre tensioni
  • Flessibilità durante la rimozione della balla
  • Comando ISOBUS ed E-Link Pro opzionale
  • Delicatezza sul terreno grazie all’unico pneumatico largo al posto di due

Fasciatrice semplice Fendt Rollector 130

Oltre alla nuova serie di Fendt Rotana, è disponibile anche la fasciatrice semplice Fendt Rollector 130. È adatta sia per imballatrici a camera di pressatura fissa che per presse variabili con un diametro da 0,90 m a 1,30 m.

Download