2018-09-27Comunicato stampa

Il centro di eccellenza AGCO per macchine per fienagione sta crescendo: A Feucht iniziano i lavori di ampliamento dello stabilimento

A fine 2016 le prime macchine Fendt e Massey Ferguson uscirono dalla linea di produzione del centro europeo di eccellenza AGCO per macchine per fienagione di Feucht. Da allora, questo marchio è cambiato molto. Nel 2018, i prodotti Fella coprono il 40% della produzione, quindi il restante 60% è suddiviso tra Fendt e Massey Ferguson. Il numero totale di macchine prodotte è aumentato notevolmente e ora sta crescendo la domanda di macchinari più grandi. La capacità dello stabilimento di Feucht sta arrivando al limite. La cerimonia di inaugurazione di oggi sottolinea il successo delle macchine per fienagione di Feucht.

2018-09-27Comunicato stampa

Il centro di eccellenza AGCO per macchine per fienagione sta crescendo: A Feucht iniziano i lavori di ampliamento dello stabilimento

A fine 2016 le prime macchine Fendt e Massey Ferguson uscirono dalla linea di produzione del centro europeo di eccellenza AGCO per macchine per fienagione di Feucht. Da allora, questo marchio è cambiato molto. Nel 2018, i prodotti Fella coprono il 40% della produzione, quindi il restante 60% è suddiviso tra Fendt e Massey Ferguson. Il numero totale di macchine prodotte è aumentato notevolmente e ora sta crescendo la domanda di macchinari più grandi. La capacità dello stabilimento di Feucht sta arrivando al limite. La cerimonia di inaugurazione di oggi sottolinea il successo delle macchine per fienagione di Feucht.

La sede di Feucht, specializzata in ingegneria agraria, sta affrontando il periodo di massimo cambiamento degli ultimi 20 anni, a partire dalla costruzione di impianti produttivi per tre differenti marchi, con un aumento del 40% della capacità produttiva, fino alla trasformazione dei processi aziendali in un sistema SAP.



L’attuale crescita è supportata anche dalla strategia AGCO Full Line, oltre che da un ambiente di mercato positivo. “Con l’integrazione delle presse e dei carri autocaricanti di Lely e delle ben affermate macchine per fienagione di Feucht, AGCO offre ora una gamma di prodotti completa e molto attraente per entrambi i nostri marchi full liner, Fendt e Massey Ferguson” ha dichiarato Rob Smith, Vice Presidente Senior e General Manager di AGCO EME. “Con questo investimento nel nostro centro europeo di eccellenza AGCO per macchine per fienagione di Feucht, stiamo ponendo le basi per una crescita pianificata per i prossimi anni”.

L’azienda sta investendo 10,5 milioni di euro. L’investimento principale riguarda una nuova area di montaggio di 4.000 m2, dove in futuro verrà prodotta l’intera gamma di falciatrici. Inoltre, l’azienda sta puntando ad ottimizzare il flusso di materiali per riuscire a soddisfare l’aumento della domanda.

Galleria immagini: Cerimonia a Feucht

“La nuova configurazione dello stabilimento ci consentirà di produrre nel rispetto dei tempi e di rispondere in maniera più flessibile alle crescenti domande dei singoli mercati”, ha affermato Uli Nickol, Amministratore delegato di AGCO Feucht GmbH. “Siamo entusiasti di sposare il successo delle strategie di Fendt e Massey Ferguson, Fendt 2020 e MF Growing Together 5. AGCO Feucht è orgogliosa di essere parte attiva e vitale di questo processo”.

Un operaio nello stabilimento AGCO di Feucht.
Il Fendt Former 1502.

AGCO Feucht GmbH conta 210 dipendenti e, in qualità di centro europeo di eccellenza AGCO per macchine per fienagione, è responsabile dello sviluppo e della produzione di unità a tamburo e falciatrici a dischi, spandifieno e rastrelli.

Download