360-icon download left-arrow left-doublearrow nav-dot pdf-icon rss-icon search-icon spot-icon subnavi-icon close-icon info-icon

Un’interfaccia, per tutte le funzioni.

Da anni la concezione di controllo dei comandi Fendt sul bracciolo destro, comprendenti terminale Vario, joystick multifunzione, leva a croce, moduli lineari e tastiera a membrana, dimostra i suoi vantaggi nel funzionamento. Per utilizzare le funzioni di trattore, attrezzi e VariotronicTI, il terminale del Fendt 500 Vario è disponibile in due varianti: il terminale da 7" rivisitato e il terminale più grande da 10,4". Entrambi i terminali possono essere comandati sia con la tecnologia Touch sia con i tasti.

Terminale Vario da 7''

Chiaro, intuitivo e conveniente: il nuovo terminale Vario da 7” con retroilluminazione a LED riunisce tutte le funzioni di trattore e attrezzi in un unico terminale. Anche gli attrezzi ISOBUS possono essere controllati direttamente dal terminale Vario. Vi orienterete facilmente grazie al menu a struttura piatta e alla visualizzazione chiara. Basta toccare la corrispondente voce di menu sul touchscreen o fare clic su un pulsante. Il display LCD senza bordi con il suo look da smartphone ha colori brillanti e una risoluzione nitida di 480 x 800 pixel. È antigraffio e facile da pulire. La luce del display si attenua automaticamente di notte per non abbagliare.

Varioterminal 7"
Tasti Tempomat
Tasti memoria giri motore
Leva a croce per il 111 e il 222
Acceleratore a mano
Velocittt pedale
Modulo di comando elettroidraulico (EHR)
Pannello di comando con tastiera a membrana

Terminale 4 in 1: il Vario da 10,4''

I comandi di trattore e attrezzi, la funzione videocamera, la guida e la documentazione sono completamente integrati nel terminale Vario da 10,4''. La schermata chiara è pratica e può essere visualizzata a tutto schermo, a metà schermo e in quattro finestre, ognuna con una funzione diversa. Il display con touchscreen di alta qualità in vetro antigraffio ha una risoluzione di 800 x 600 pixel e 16 milioni di colori per immagini nitide, anche in modalità notturna. Il comando touch è reattivo e rapido. È disponibile anche il comando con tasti.
Terminale Vario 10.4''
Tasti Tempomat
Tasti memoria giri motore
Acceleratore a mano
Comandi per distributori idraulici dal n. 5 al n. 7
Velocità pedale
Leva a croce per il 1° ed il 2° distributore idraulico
Modulo di comando elettroidraulico per il sollevatore posteriore con interruttore di sollevamento rapido, regolazione profondità di lavoro e attivazione presa di forza (anche a richiesta per il sollevatore anteriore)
Tasti per le funzioni TMS, VariotronicTI, cambio gruppo, doppia trazione e bloccaggio diff erenziali, sospensioni anteriori, preselezione della velocità della presa di forza e VarioGuide

Il terminale Vario può essere regolato in tutte le direzioni grazie a un nuovo supporto con giunto sferico.

In modalità notturna l’illuminazione del display è ridotta per garantire il comfort di visualizzazione da parte dell’operatore. Grazie al display alternativo, impostazioni e icone sono facilmente visibili.

La gestione attrezzi Variotronic consente di comandare attrezzi ISOBUS direttamente con il joystick o il terminale Vario. Non sono necessari altri terminali nella cabina.

Tutto a portata di mano: joystick multifunzione

Il joystick multifunzione consente di controllare il trattore con facilità e precisione.Il joystick multifunzione a 4 vie accelera, decelera e inverte la marcia del trattore in modo continuo. Il joystick è ergonomico e numerose funzioni possono essere attivate direttamente con la leva: Tempomat, memoria velocità, impianto idraulico e ulteriori funzioni automatiche come la gestione capezzagna. I distributori possono essere assegnati liberamente con il terminale Vario e attivati con un clic sul joystick multifunzione.

Memorizzazione di 25 impostazioni

Tutte le impostazioni del terminale Vario possono essere memorizzate e richiamate successivamente. Se ad esempio vengono configurate diverse impostazioni come regimi del motore, Tempomat, impianto idraulico e sollevatore, ogni impostazione può essere ricaricata ed eventualmente adeguata con estrema facilità. Naturalmente ogni operatore può anche salvare i propri valori personalizzati.

Limitatore automatico del calo di giri del motore 2.0

Il limitatore automatico del calo di giri del motore 2.0 regola la velocità (carico del motore) a seconda della potenza richiesta, in modo tale che il motore funzioni sempre nella fascia di regime ottimale in termini di consumi e in base alla velocità di marcia.

Il sollevatore viene impostato tramite il terminale Vario e azionato con il modulo di comando del sollevatore, il joystick multifunzione o i comandi esterni sul parafango posteriore. I comandi esterni sono disponibili anche per il sollevatore anteriore.

L’uso di videocamere sulle macchine aumenta notevolmente il comfort e la sicurezza. Soprattutto sulle macchine più grandi è possibile vedere meglio ciò che accade intorno. Il grande terminale Vario da 10,4'' consente di collegare fino a due videocamere.

Ideale in capezzagna: Fendt VariotronicTI

Il sistema di gestione per capezzagna VariotronicTI memorizza le procedure in capezzagna. Fino a 5 attivazioni, 13 funzioni memorizzabili (incl. guida) e comando semplice da fermo assicurano una qualità di lavoro superiore e costante in capezzagna. Le sequenze possono essere attivate premendo un tasto sul joystick. L’operatore risparmia fino a 1.920 movimenti della mano in 160 manovre. La versione VariotronicTI automatica è ancora più semplice da utilizzare, in quanto attiva le sequenze automaticamente e nella giusta posizione.La programmazione è possibile a trattore fermo.

Sempre nella giusta traiettoria

Con Fendt VarioGuide è possibile guidare in modo affidabile e preciso, anche in zone con condizioni di ricezione sfavorevoli. Fendt VarioGuide permette il massimo utilizzo delle macchine, perché è possibile lavorare senza dover guidare attivamente, anche di notte o con grandi appezzamenti. Grazie a Fendt VarioGuide, il trattore mantiene automaticamente la linea ideale, consentendo all’operatore di concentrarsi completamente sull’attrezzo. Le sovrapposizioni vengono ridotte e, a seconda della procedura di lavoro, sono possibili risparmi dal tre al dieci per cento. In base all’applicazione, si possono scegliere due diversi livelli di precisione: con precisione di circa 20 cm (VarioGuide Standard) o precisione fino a 2 cm (VarioGuide RTK).

Nella giusta traiettoria: il nuovo Fendt VarioGuide

Con la nuova versione di Fendt VarioGuide, sono ora disponibili due diversi ricevitori: NovAtel® e Trimble®. È possibile continuare a utilizzare i segnali di cor- rezione RTK Trimble® esistenti nell’azienda, come NTRIP. Sono supportati diversi segnali di correzione, a seconda del ricevitore, ad esempio EGNOS/WAAS o RangePointTMRTXTM, CenterPoint RTXTM e Ntrip. In caso di perdita del segnale dovuta al terreno, VarioGuide continua a funzionare in modo affidabile fino a 20 minuti senza segnale di correzione grazie alla tecnologia Trimble® xFillTM.

Fendt VarioGuide consente di mantenere la traiettoria con due livelli di precisione: con una precisione di +/- 20 cm e +/- 2 cm. La scelta flessibile dei ricevitori e dei servizi di correzione disponibili è una novità.

VarioGuide

Efficiente dal trattore fino alla gestione dei dati

Perché chi investe in un trattore investe nel futuro. Immediatamente dopo aver collegato adeguatamente le vostre macchine, la capacità della flotta risulterà ottimizzata. Le interfacce più moderne e le soluzioni software consentono già oggi di richiamare i dati della macchina indipendentemente dalla posizione, permettendo una reazione immediata. Ciò aumenta la risposta e i tempi di lavoro della flotta intera semplicemente premendo un pulsante. Il nuovo Connectivity Module AGCO (ACM) è l’interfaccia tra il vostro trattore e l’ufficio, sostituendo completamente la telemetria del trasferimento dei dati e fungendo da unità di trasmissione centrale sul trattore.

ISOBUS

Nessuna sovrapposizione fin dall’inizio con SectionControl

Con la funzione completamente automatica Fendt SectionControl per attrezzi ISOBUS, è possibile applicare sementi, concimi o pesticidi senza sovrapposizione, impedendo doppi trattamenti e mantenendo le distanze in modo automatico. Grazie al SectionControl Assistant, è possibile impostare rapidamente e con la massima facilità i valori di correzione per l’attrezzo. I momenti di avvio e di arresto possono essere impostati con precisione fin dall’inizio, ottenendo automaticamente un’applicazione parsimoniosa.

Quando si utilizzano irroratrici, spandiconcime o seminatrici ISOBUS, SectionControl ora consente di controllare fino a 36 sezioni.

The SectionControl Assistant guides you step by step through all the required input to set the ideal on and off switching points.

Ideali per ogni lavoro, essenziali per la flotta: documentazione e telemetria

Il vostro lavoro a colpo d’occhio con Fendt VarioDoc

Il vostro lavoro a colpo d’occhio con Fendt VarioDoc Per le aziende agricole la documentazione rappresenta la base fondamentale per una gestione aziendale moderna. Il sistema VarioDoc consente di acquisire dati rilevanti con il minimo dispendio possibile in termini di tempo e di impegno, di documentarli nel database gestionale e di analizzarli. I dati vengono trasmessi in modalità wireless dal terminale Vario al database gestionale utilizzando lo standard ISOBUS TC-BAS. Dati sulla quantità di sementi e concimi applicati o sul consumo di carburante per ettaro sono disponibili immediatamente al termine del lavoro. Inoltre gli incarichi di lavoro possono essere creati sul PC e trasmessi al terminale.

Monitoraggio di dati in tempo reale: Fendt VarioDoc Pro

VarioDoc Pro permette anche l’acquisizione di dati di posizione GPS e il trasferimento di dati praticamente in tempo reale, rendendo così possibili uno scambio automatico e continuo con i software di gestione del campo compatibili con lo standard ISOXML e una mappatura in tempo reale. I dati relativi ai materiali utilizzati vengono trasferiti secondo lo standard TC-GEO e possono essere visualizzati nel terminale Vario durante il lavoro.

Applicazione variabile con VariableRateControl (VRC)

Il trasferimento di dati con VarioDoc Pro consente ora un’applicazione a dose variabile, in base alle esigenze del suolo o delle piante, facendo risparmiare sui materiali impiegati. Sulla base di VarioDoc Pro per la documentazione, è stata creata una nuova soluzione per l’agricoltura di precisione, la funzione di regolazione della dose di applicazione VariableRateControl (VRC). Le singole quantità richieste per sementi, concimi e fitofarmaci sono mostrate su mappe di applicazione, che vengono richiamate durante il funzionamento ed eseguite automaticamente. Il grande vantaggio: i materiali necessari possono essere definiti e programmati nel database gestionale e applicati in seguito con la massima precisione.

Efficienza dal trattore alla gestione dei dati

Chi investe in un trattore investe nel futuro. L'operatività della vostra flotta di macchine agricole raggiunge il massimo dell'ottimizzazione se queste sono interconnesse tra loro. Le più recenti interfacce e soluzioni software consentono di accedere ai dati della macchina indipendentemente dal luogo in cui si trova per agire tempestivamente. Ciò consente di aumentare i tempi di reazione e di azione dell'intera flotta automezzi premendo un semplice tasto. Il nuovo modulo AGCO Connectivity Module (ACM), l'unità di trasmissione centrale per il trasferimento di tutti i dati relativi alle soluzioni di telemetria, funge da interfaccia fra il trattore e l'ufficio.

Le impostazioni del campo possono essere trasferite ad altri trattori Fendt utiliz zando la porta USB. Anche la presa per ricaricare i cellulari è molto pratica.

VarioDoc & VarioDoc Pro

La nuova funzione VariableRateControl (VRC) consente di utilizzare mappe di applicazione e regolazione automatizzata della dose di applicazione sull’attrezzo, ad es. spandiletame, irroratrici, seminatrici. È possibile eseguire parallelamente fino a 5 mappe di applicazione.

VarioDoc & VarioDoc Pro

I vantaggi di Fendt Smart Farming:

Il software Fendt viene aggiornato durante la manu tenzione in officina. Così potrete approfittare di nuove funzionalità aggiuntive.

Fendt Smart Farming