2020-10-07Comunicato stampa

Fendt 1100 Vario MT – Get it done.

Con la serie Fendt 1100 Vario MT, Fendt va ad occupare il segmento di potenza da 511 CV a 673 CV dei trattori cingolati. Sul mercato, il Fendt 1167 Vario MT vanta così la massima potenza in CV di un trattore cingolato con cambio a variazione continua. Aumentano inoltre l'efficienza globale le tecnologie innovative quali barra di traino oscillante e il sollevatore posteriore oscillante, il sistema di sospensioni di concezione completamente nuova Smart Ride+ e il noto comando Fendt.

2020-10-07Comunicato stampa

Fendt 1100 Vario MT – Get it done.

Con la serie Fendt 1100 Vario MT, Fendt va ad occupare il segmento di potenza da 511 CV a 673 CV dei trattori cingolati. Sul mercato, il Fendt 1167 Vario MT vanta così la massima potenza in CV di un trattore cingolato con cambio a variazione continua. Aumentano inoltre l'efficienza globale le tecnologie innovative quali barra di traino oscillante e il sollevatore posteriore oscillante, il sistema di sospensioni di concezione completamente nuova Smart Ride+ e il noto comando Fendt.

La serie Fendt 1100 Vario MT amplia la gamma di potenza con quattro modelli da 511 CV fino a 673 CV (secondo ECE R 120) offrendo ora i trattori Fendt, inclusi i cingolati Fendt, in un campo di potenza che va da 70 CV a 673 CV.

Fendt VarioDrive - Trasmissione per massima potenza di traino e consumi ridotti

Il funzionamento del cambio è simile a quello dei trattori su ruote. A causa dell'assenza dell'assale anteriore, i due motori idraulici agiscono però sull'assale posteriore. La trasmissione innovativa Fendt VarioDrive e il concetto a basso regime Fendt iD sono già noti dai trattori di alta potenza Fendt 1000 Vario e Fendt 900 Vario come pure dal trattore cingolato Fendt 900 Vario MT. Il concetto a bassa velocità nominale Fendt iD funziona con particolare efficacia in combinazione alla trasmissione VarioDrive ed è concepito per elevate prestazioni. A velocità parsimoniose nei consumi di 1.500 giri/min, il motore può raggiungere una coppia massima di 3.100 Nm. Entrambi i motori idraulici della trasmissione idromeccanica del Fendt 1100 Vario MT funzionano in modo indipendente. In assenza di carico, il motore idraulico 2 viene inoltre completamente e automaticamente disaccoppiato a velocità elevate, evitando così perdite di trazione. La ventola idraulica consente un raffreddamento ottimale del motore indipendentemente dal numero di giri, con un netto incremento dell'efficienza.

Nei modelli Fendt 1151 Vario MT, Fendt 1156 Vario MT e Fendt 1162 MT è montato un motore MAN a 6 cilindri con una cilindrata di 15,2 litri, mentre nel Fendt 1167 Vario MT un motore MAN a 6 cilindri con una cilindrata di 16,2 litri e una potenza massima di 673 CV. Questo motore è dimensionato per la classe di potenza elevata del modello top di gamma della serie Fendt 1100 Vario MT. Il modello top di gamma Fendt 1167 Vario MT è appositamente concepito per impieghi con un'elevata richiesta di potenza di utenze secondarie, ad esempio una potenza elevata dell'impianto idraulico con seminatrici pneumatiche. Il motore più grande garantisce sicurezza di impiego e performance in qualsiasi campo di applicazione.

Entrambi i motori sono conformi alla Fase V della normativa europea sulle emissioni grazie al ricircolo dei gas di scarico, al catalizzatore di ossidazione diesel (DOC), al filtro antiparticolato (DPF) e alla rinomata tecnologia SCR (Selective Catalytic Reduction). L'intervallo di manutenzione è stato inoltre esteso a 500 ore.

Il peso adeguato per qualsiasi tipo di impiego

Per la lavorazione impegnativa del terreno, la preparazione preventiva del letto di semina o la semina: le varie zavorrature consentono massima versatilità di impiego del trattore cingolato Fendt 1100 Vario MT. Il trattore cingolato offre opzioni di zavorratura flessibili: sulle ruote motrici posteriori, sulla ruota di guida anteriore e, tramite pesi aggiuntivi, sui lati della cingolatura e sul frontale con zavorre anteriori di diverse dimensioni.

Il cingolato Fendt con zavorratura leggera e velocità elevate sul campo è in grado di trainare una seminatrice di precisione o essere impiegato con zavorratura pesante e velocità ridotta per la lavorazione impegnativa del terreno.

Maggiore durata di servizio e sospensione ausiliaria

Per il Fendt 1100 Vario MT la sospensione SmartRide nota dal Fendt 900 Vario MT è stata adattata al segmento di potenza e integrata. SmartRide+ comprende due cilindri idraulici controllabili, che compensano gli spostamenti di peso durante il processo di lavoro. Il Fendt 1100 Vario MT dispone così della forza di trazione massima sul campo senza alcuna interruzione. I cilindri idraulici possono inoltre essere controllati direttamente dalla cabina per abbassare la parte anteriore del veicolo. La zavorra anteriore può essere così facilmente agganciata e sganciata senza dover utilizzare altri attrezzi.

Nella cingolatura sono applicati quattro rulli intermedi, rulli Fendt di lunga durata, che si adattano ai profili del terreno con elevata flessibilità e massimizzano così la trazione. I rulli Fendt di lunga durata dispongono di un rivestimento realizzato con un composto in poliuretano brevettato. Questo garantisce elevata resistenza al calore e alle rotture e incrementa la durata dei rulli. I rivestimenti dei rulli Fendt sono inoltre di facile sostituzione semplificando la manutenzione e riducendone i costi.

Impianto idraulico Fendt ad elevate prestazioni - potente e adeguato alle esigenze

Analogamente al Fendt 900 Vario MT, anche il nuovo Fendt 1100 Vario MT presenta un impianto idraulico ad elevate prestazioni con due pompe Load Sensing opzionali (2 x 220 l/min). Queste possono alimentare due circuiti separati e raggiungere la loro portata massima a 1.700 giri del motore. La ventola di una seminatrice pneumatica necessita durante l'impiego di una pressione dell'olio costantemente ridotta e una quantità d'olio costante ed elevata. Nella manovra di inversione in capezzagna la seminatrice necessita tuttavia di una quantità d'olio ridotta ma con una elevata pressione. Con due pompe LS, grazie al controllo in base alle esigenze, il sistema può mettere sempre a disposizione la pressione idonea dell'olio e la quantità d'olio adeguata. Si riducono in questo modo perdite di prestazioni incrementando di conseguenza l'efficienza.

Barra di traino oscillante o sollevatore posteriore oscillante per maggiore precisione

Un'innovazione particolare della macchina è la barra di traino oscillante, l'unica nel suo genere sul mercato, o il sollevatore posteriore oscillante. L'oscillazione della barra di traino può essere di 28° in entrambe le direzioni, mentre il sollevatore posteriore oscillante con aggancio a tre punti presenta un raggio di movimento di 12° in entrambe le direzioni. Il punto di rotazione dell'attrezzo si sposta rispetto al punto di rotazione del trattore e in combinazione con il sistema di guida parallela l'attrezzo avanza con una precisione nettamente maggiore. Se si incontra un ostacolo sul terreno che sposta lateralmente l'attrezzo, questo può deviare senza che il trattore cingolato esca dalla carreggiata.

Con la barra di traino oscillante o il sollevatore posteriore oscillante, il Fendt 1100 Vario MT mette in mostra i suoi punti di forza anche su aree con molte curve o bordi campo irregolari. Il profilo può essere seguito con molta precisione e accuratezza anche se si impiegano attrezzi di grandi dimensioni. Con la barra di traino oscillante o il sollevatore posteriore oscillante, è richiesta meno forza per lo sterzo e quindi si registra una netta riduzione dell'usura. Nel complesso la forza richiesta è minore, la velocità di lavorazione aumenta e le attrezzature combinate lavorano con maggiore efficienza e precisione.

Disponibilità del sistema di guida parallela VarioGuide

Come per i trattori su ruote, il sistema di guida parallela Fendt VarioGuide è ora disponibile anche per la serie Fendt 1100 Vario MT. A seconda del sistema di guida parallela e dei servizi di correzione, il trattore dotato di VarioGuide può lavorare con una precisione compresa tra 20 cm e 2 cm. I clienti possono scegliere tra ricevitore Trimble e NovAtel di ultima generazione. Quest'ultimo è in grado di ricevere anche segnali di satelliti cinesi Beidou e quindi nel complesso segnali di circa 30 satelliti, riducendo di conseguenza le interruzioni di segnale. Oltre ai noti servizi di correzione, il ricevitore Trimble supporta altri servizi quali RangePoint RTX™ e CenterPoint RTX™, permettendo di superare un'interruzione del segnale fino a 20 minuti.

Lavorare alla maniera di Fendt

Per consentire all'operatore di ottenere le massime prestazioni dalla macchina, la postazione di guida deve essere configurata in modo ergonomico, chiaro e confortevole. Per questa ragione anche il Fendt 1100 Vario MT vanta la nota cabina del Fendt 900 Vario MT. La generosa cabina Fendt offre ampio spazio e garantisce eccezionale visibilità e comfort di comando alla consueta maniera di Fendt. I parametri macchina possono essere comodamente controllati e monitorati dal terminale Vario da 10.4" touchscreen. Il comando della macchina è rapido ed ergonomico grazie al rinomato bracciolo multifunzione Fendt con il joystick multifunzione Fendt integrato.

Download