2021-06-16Comunicato stampa

AGCO/Fendt diventa modello per le vaccinazioni nelle aziende

Il produttore di macchine agricole AGCO/Fendt è una delle aziende selezionate dal Ministero bavarese per la salute e la sicurezza (StMGP) per partecipare ad un progetto realizzato allo scopo di coinvolgere i medici aziendali nella strategia di vaccinazione.

2021-06-16Comunicato stampa

AGCO/Fendt diventa modello per le vaccinazioni nelle aziende

Il produttore di macchine agricole AGCO/Fendt è una delle aziende selezionate dal Ministero bavarese per la salute e la sicurezza (StMGP) per partecipare ad un progetto realizzato allo scopo di coinvolgere i medici aziendali nella strategia di vaccinazione.

I dipendenti della sede centrale di AGCO/Fendt a Marktoberdorf saranno vaccinati contro il Coronavirus a partire da maggio. Il produttore di macchine agricole è stato selezionato dal Ministero bavarese per la salute e la sicurezza come una delle aziende a cui è stato garantito l'accesso alla fase 2 dei progetti modello per testare e migliorare l'organizzazione e i processi delle vaccinazioni aziendali. Le lezioni apprese saranno poi incorporate nella strategia nazionale di vaccinazione.

Christoph Gröblinghoff, Presidente del Consiglio Direttivo di AGCO / Fendt

"Attraverso la vaccinazione, offriamo ai nostri dipendenti la massima sicurezza possibile per proteggere sé stessi, i loro parenti e anche i loro colleghi dall'infezione da Coronavirus", afferma Christoph Gröblinghoff, presidente del Consiglio di amministrazione di AGCO/Fendt, soddisfatto della partecipazione dell'azienda al progetto modello. "Per più di un anno abbiamo cercato di tenere il virus fuori dai nostri stabilimenti attraverso varie misure. Sia rendendo obbligatorio l'uso di mascherine in tutti i locali dello stabilimento, sia offrendo gratuitamente a tutti i dipendenti un test quotidiano."

Con più di 4.000 dipendenti, AGCO/Fendt è una delle più grandi aziende in una zona ad alta incidenza di contagi. Le regioni sono valutate come tali se l'incidenza settimanale di casi riscontrati per 100.000 abitanti è significativamente più alta della media nazionale o statale e supera almeno 200.

Inoltre, AGCO/Fendt come produttore di macchine agricole appartiene al settore agricolo, che è di fondamentale importanza per l'alimentazione della popolazione.

Membri dell'equipe di esperti di Fendt per le misure di protezione nei confronti del virus.

"Abbiamo una divisione di esperti che monitora la salute dei dipendenti e che valuta quotidianamente tutte le misure di protezione messe in atto nella nostra azienda. Il nostro team, composto da responsabili della salute, medici aziendali e assistenti medici, lavora a stretto contatto con il dipartimento sanitario locale ed è ben collegato con l'Associazione dei medici aziendali tedeschi", Christoph Gröblinghoff descrive così il team di esperti Fendt che si occupano delle misure precauzionali prese nei confronti del Coronavirus. "Per molti anni abbiamo offerto ai nostri dipendenti la vaccinazione annuale contro l'influenza. Questo significa che abbiamo la competenza medica, ma anche il know-how organizzativo e l'attrezzatura adeguata nello stabilimento. Anche se all'inizio saranno disponibili solo piccoli lotti di vaccini, ci consideriamo ben preparati per effettuare la vaccinazione in modo pragmatico dopo un'equa definizione delle priorità."

I vaccini saranno consegnati per conto e in coordinamento con il centro di vaccinazione locale. I risultati di AGCO/Fendt saranno incorporati nel successivo coinvolgimento a livello nazionale dei medici aziendali per garantire che il processo si svolga il più agevolmente possibile.

L'integrazione a livello nazionale dei medici aziendali o delle aziende nella strategia di vaccinazione è prevista per giugno, non appena il governo federale avrà creato le condizioni base necessarie per la sua applicazione.