2021-06-16Comunicato stampa

AGCO Africa stabilisce un nuovo standard nelle mietitrebbie con il lancio della gamma Fendt IDEAL

Johannesburg, Sudafrica, 22 marzo 2021: Un nuovo punto di riferimento nelle mietitrebbie è stato introdotto localmente da AGCO Africa con il lancio della gamma Fendt IDEAL.

2021-06-16Comunicato stampa

AGCO Africa stabilisce un nuovo standard nelle mietitrebbie con il lancio della gamma Fendt IDEAL

Johannesburg, Sudafrica, 22 marzo 2021: Un nuovo punto di riferimento nelle mietitrebbie è stato introdotto localmente da AGCO Africa con il lancio della gamma Fendt IDEAL.

AGCO Africa ha lavorato a stretto contatto con i suoi centri di competenza globali. È stata prestata particolare attenzione all'efficienza, alla qualità della granella e della paglia, all'affidabilità e alla facilità d'uso, oltre a una rivoluzionaria tecnologia di sensori per un'impostazione ottimale della macchina.

"Il risultato finale è una gamma che offre risultati perfetti in qualsiasi condizione di raccolta", commenta Robbie Hall, Product Marketing Manager per le macchine da raccolta, AGCO Africa. La gamma Fendt IDEAL è disponibile su ruote, singole o gemellate. PL è la designazione di Para-level per le lavorazioni su colline dalle pendenze estreme, mentre la versione cingolata T (track) è disponibile a 30" e 36".

I quattro modelli disponibili sono Fendt IDEAL 7, 8, 9 e 10. Fendt IDEAL 7 ha un rotore singolo, mentre le versioni 8, 9 e 10 dispongono di due rotori con piani di ritorno di diverso design. Il funzionamento interno del sistema a rotori doppi fornisce la qualità della granella di una macchina ibrida con la capacità e il rendimento di una macchina assiale. Il Fendt IDEAL 7 ha un motore AGCO Power, mentre l'8, il 9 e il 10 hanno diversi motori MAN.

Lanciata sul mercato sudafricano ad aprile 2021, Fendt IDEAL 10 sarà la mietitrebbia più grande disponibile sul mercato, riferisce Hall. Svelata ad Agritechnica 2019, questa macchina di tendenza fa a meno del tradizionale comando a volante ed è invece dotata del sistema di guida IDEALdrive come optional su tutte le versioni cingolate. Fendt IDEAL 10T ha un nuovo motore MAN da 16,2 litri che soddisfa le norme europee sulle emissioni Stage V e Tier 3°. Ha una potenza massima di 790 CV, ovvero 143 CV in più rispetto al secondo modello Fendt IDEAL 9. Il modello di punta ha un nuovo sistema di pulizia che vanta il 15% in più di capacità di pulizia.

Grazie al Cyclone Cleaning System, la granella scende verso il crivello superiore attraverso due gradini curvi a doppia caduta. La forma curva permette alla granella di raccogliersi nella sezione inferiore, mentre le parti più leggere si accumulano sopra. I gradini curvi forniscono un'uscita d'aria più ampia che può aumentare significativamente il volume d'aria per un processo di pulizia ancora più efficiente. Con due livelli di caduta ideali, la maggior parte della paglia corta e della pula viene separata sul primo livello e i restanti componenti non granulari (MOG) sul secondo. La pulizia avviene su quattro sezioni su Fendt IDEAL 10T, e i due piani di ritorno sono ottimizzati da IDEALbalance per garantire una distribuzione e una copertura uniforme su tutto il piano di preparazione e setacciatura.

Lo stesso rotore Dual Helix di Fendt IDEAL 8 e 9 è ora dotato di una maggiore area di separazione per il modello di fascia alta. Due griglie di separazione aggiuntive aggiungono il 12% alla superficie. Con una superficie di separazione di 4,54 m2, la mietitrebbia vanta una capacità di separazione ancora maggiore per una migliore produttività.

Il nuovo sistema di guida IDEALdrive sostituisce completamente il piantone dello sterzo. Esso permette di controllare la macchina in modo proporzionale spostando un joystick a sinistra, con la stessa funzionalità del joystick sul bracciolo destro. Il bracciolo sinistro può essere ripiegato per facilitare l'accesso al posto di guida. Oltre alla visuale perfetta, il sistema di sterzo offre anche la migliore visione sugli attacchi anteriori di testate larghe, e la velocità su strada di 40 km/h è di serie con IdealDrive.

Fendt IDEAL 7 e 8 hanno tre catene di alimentazione nel canale di alimentazione. Con Fendt IDEAL 9 e 10, dotate di quattro catene di alimentazione, il rendimento è ancora maggiore. Il rullo di alimentazione anteriore è chiuso su tutti i modelli. La tensione e l'altezza delle catene possono essere regolate facilmente ruotando un albero per cambiare l'altezza tra 50 mm e 98 mm per adattarsi a tutti i tipi di raccolto.

Un elemento chiave di differenziazione è il processore Single (Fendt IDEAL 7) o Dual Helix (Fendt IDEAL da 8 a 10) che fornisce la massima resa e la migliore qualità di trebbiatura con un trattamento delicato del raccolto e un basso consumo energetico. Il tamburo di alimentazione RotorFeeder passa il raccolto dal basso verso i rotori e la sua velocità è impostata proporzionalmente al rotore, garantendo i migliori risultati di trebbiatura.

IDEALharvest stabilisce un nuovo punto di riferimento nelle impostazioni automatiche della macchina. I sensori acustici MAD e gli algoritmi intelligenti forniscono i dati necessari per selezionare rapidamente e facilmente tre strategie chiave di raccolta. La velocità del rotore e della ventola, le aperture del vaglio superiore e inferiore e la velocità di avanzamento sono continuamente ottimizzate per adattarsi alla strategia selezionata in termini di rendimento, qualità della granella e consumo di carburante.

Anche il flusso del raccolto della macchina viene visualizzato in tempo reale, permettendo di utilizzare i dati per valutare la distribuzione del raccolto nella macchina. Sulla base dei valori in tempo reale dei sensori installati, i volumi di trasferimento e le perdite di cereali vengono visualizzati sullo schermo. La Grain Quality Cam aiuta a ottimizzare ulteriormente la qualità della granella con visualizzazioni in tempo reale sul vostro iPad collegato tramite Wi-Fi in cabina.

Per assicurare che solo il raccolto pulito arrivi nel serbatoio della granella, il sistema IDEALbalance, unico e ingegnosamente semplice, consiste in un doppio piano di ritorno per la granella. La vaschetta anteriore raccoglie il materiale trebbiato dalla parte anteriore dei rotori e lo invia nella parte anteriore del piano di preparazione. Il vassoio della granella posteriore raccoglie il materiale dalla parte di separazione dei rotori e lo invia nella parte posteriore del piano di preparazione. Questo fa un uso completo del piano preparatore e del piano preparatore, massimizzando l’area di separazione.

Il piatto anteriore della granella è concavo per raccogliere il materiale al centro del piatto. Con la macchina a due rotori, il piatto della granella posteriore è convesso, quindi il prodotto si raccoglie alle estremità esterne. Questo distribuisce correttamente il raccolto nella macchina in tutte le condizioni e fino a una pendenza laterale di 15 gradi, un design semplice che evita fino al 60% di perdite rispetto alle vasche piatte.

Il Fendt IDEAL 7 è dotato di un'opzione speciale per la ventilazione, ideale per il singolo rotore. Il potente ventilatore di pulizia a ciclone è composto da tre unità di ventilazione con lati aperti per la massima uscita d'aria. La velocità della ventola può essere regolata idraulicamente tra 250 rpm e 1400 rpm. Il potente flusso d'aria è diviso dal primo stadio di caduta, con un flusso d'aria costante generato sull'intera lunghezza del sistema di separazione per i migliori risultati di pulizia.

I lunghi piani di preparazione, gli alti divisori e i lunghi crivelli garantiscono una pulizia eccezionale. La maggior parte della paglia corta e della pula sono separate dal grano nella prima caduta tra il piano di preparazione e il piano intermedio. La seconda al vaglio superiore separa ulteriormente le impurità. Un forte flusso d'aria assicura risultati di pulizia perfetti. I vagli più lunghi sul mercato con i divisori montati garantiscono una purezza ottimale della granella. Per ottenere i migliori risultati in tutte le condizioni, il campo di apertura dei vagli può essere comodamente e facilmente regolato elettricamente dalla cabina.

Ogni modello è dotato di una delle due versioni di trinciapaglia: Il BaseCut con 56 coltelli su quattro file o lo ShortCut con 112 coltelli su otto file come optional. Entrambi i trinciapaglia hanno cuscinetti che non richiedono manutenzione. La barra di taglio può essere regolata in cinque posizioni senza attrezzi. Lo spanditore è montato nella parte posteriore, distribuendo paglia e pula come desiderato. I dischi di distribuzione sono azionati idraulicamente per velocità variabili. Le tre impostazioni di distribuzione della paglia sono chop and mix (pula nel trinciapaglia), drop straw and mix (pula nell'andana) o separazione della pula dalla paglia (pula distribuita lateralmente). L'estremità del trinciapaglia presenta il distributore ActiveSpread ed è tutto controllato dalla cabina.

Esistono due versioni di serbatoio per la granella: lo Streamer 210 con una capacità di 17 100 litri e una velocità di scarico di 210 litri/secondo, o lo Streamer 140 con una capacità di 12 500 litri e 140 litri/secondo su tutte le macchine PL. Il grande diametro della coclea di 480 mm con pochi giri permette di raggiungere simultaneamente basse velocità. Il serbatoio della granella viene scaricato completamente in 81 secondi. Il tasso di scarico può essere regolato idraulicamente dalla cabina. L'elevatore del serbatoio dei cereali è progettato per un rendimento fino a 200 t/h. L'alloggiamento dell'elevatore misura 239 mm di diametro, lasciando spazio sufficiente per un'elevata produttività in tutti i tipi di coltura. Un totale di 40 pale convesse assicura il massimo rendimento con una manipolazione delicata del raccolto.

L'AirSense Cooling fornisce la massima capacità di raffreddamento con il minimo sforzo di pulizia. Consiste in una ventola reversibile da 950 mm e un'area di raffreddamento di 2,7 m². L'aria viene estratta centralmente attraverso una griglia del radiatore sul lato superiore. A seconda della temperatura e del tempo, il ventilatore cambia automaticamente il suo senso di rotazione e ventila in modo affidabile il radiatore. Lo sporco e la polvere non compromettono mai le prestazioni di raffreddamento, poiché il ventilatore inverso è autopulente.

Per la pulizia quotidiana c'è un compressore d'aria, azionato direttamente dal motore. La pressione massima è di 9,5 bar con una capacità di 60 litri. Due attacchi per l'aria, uno sui gradini della cabina e uno sulla scala di accesso alla piattaforma del motore, permettono di collegare un tubo dell'aria per facilitare la pulizia della macchina sul campo.

Il serbatoio del gasolio (1 500 litri) e il serbatoio dell'AdBlue (180 litri) sono situati nella parte posteriore per una distribuzione ottimale del peso. In combinazione con il basso consumo di carburante, questo significa che la macchina può essere utilizzata per periodi estremamente lunghi.

La collaudata tecnologia del cambio è combinata con la più recente tecnologia di trazione idrostatica al suolo. Il freno e il blocco del differenziale si trovano direttamente nella scatola della trasmissione. Ogni modello ha un blocco del differenziale di serie. Il cambio offre due gamme con una gamma di velocità di 0-15 km/h o 0-40 km/h in modalità stradale.

Il MotionShift permette di cambiare entrambe le gamme comodamente durante la guida per mezzo di un pulsante sul bracciolo. La velocità può essere facilmente controllata tramite il joystick multifunzione. Sono disponibili diverse strategie di guida per migliorare l'efficienza e il comfort su strada.

In modalità avanzata, il regime del motore segue la velocità di avanzamento richiesta e riduce la velocità per la massima efficienza fino a 300 giri/min, a seconda del carico. Nella modalità a tempo, la velocità del motore segue quella predefinita. Il DriveCenter ridefinisce completamente il concetto di azionamento: tutte le pompe, come l'idraulica load sensing o la pompa di azionamento, vengono ora azionate direttamente senza perdita di prestazioni.

La cabina Fendt VisionCab è la postazione di lavoro perfetta con la migliore visuale sull'attrezzo, grazie a una superficie vetrata di 5,75 m² e una vista panoramica a 180°, mentre la bassa rumorosità di soli 73 db crea una piacevole atmosfera di lavoro. La spaziosa cabina di guida permette anche a chi ha le gambe lunghe di godersi un sedile confortevole con pelle deluxe e ventilazione attiva.

Il cuore del funzionamento semplice e intuitivo della mietitrebbia è il bracciolo, dotato di un pratico joystick e di un pulsante a membrana per le funzioni della macchina. C'è anche un piccolo display digitale per le impostazioni chiave della macchina. Il terminale Vario da 10.4" permette anche una facile regolazione della macchina toccando o premendo un pulsante. Per le funzioni avanzate della macchina, come IDEALharvest, un iPad può essere semplicemente inserito nel supporto stabile e pratico per eseguire l'applicazione.

"Questo è un design completamente nuovo rispetto a qualsiasi mietitrebbia convenzionale. Riflette l'eccezionale qualità e l'innovazione basata sulle ultime tendenze e tecnologie", conclude Hall. La gamma Fendt IDEAL è stata sviluppata in linea con l'impegno di AGCO Africa per una rapida innovazione ed evoluzione delle soluzioni di agricoltura di precisione al fine di aiutare gli agricoltori a produrre di più con un minore impatto ambientale.