360-icon download left-arrow left-doublearrow nav-dot pdf-icon rss-icon search-icon spot-icon subnavi-icon close-icon info-icon

300 Vario Gen4: Sempre la scelta giusta. Da 40 anni. E per molti anni a venire.

Dal 1980, la storia del Fendt 300 è costellata di successi, con 140.000 veicoli venduti. Questa serie è ideale per la maggior parte delle aziende agricole in termini di prestazioni, qualità, versatilità e straordinaria stabilità del valore. La quarta generazione di Vario si caratterizza per l'innovativa postazione di lavoro dell'operatore con FendtONE e il modello top di gamma 314 con una potenza massima di 152 CV. Il concept combina senza soluzione di continuità macchina e ufficio. Questo contribuisce ancora una volta a fare del 300 Vario un pioniere fra i trattori standard compatti.


kWCV
Fendt 311 Vario83113
Fendt 312 Vario90123
Fendt 313 Vario98133
Fendt 314 Vario104142

Fendt 314 Vario DP

112152




Potenza massima ECE R 120

314 Vario DynamicPerformance: Più di un passo avanti

Concetto di aumento della potenza Fendt DynamicPerformance (DP) per una resa maggiore e una produttività superiore

314 Vario DP ha una potenza massima del motore di 152 CV con una coppia impressionante di 650 Nm. Il concetto innovativo di aumento della potenza DP garantisce 10 CV di potenza in più, proprio quando serve. Non è legato né alle velocità di guida, né alle tipologie di utilizzo, bensì funziona in maniera puramente dinamica. Solitamente la potenza del motore dei trattori viene ripartita su numerosi elementi, come presa di forza, impianto idraulico, ventola di raffreddamento del motore e impianto di climatizzazione. Il sistema rileva quando alcuni componenti richiedono più potenza e, di conseguenza, ne mette a disposizione di più tramite un comando intelligente. Il concetto di aumento della potenza DP entra in gioco anche nei lavori in situazione di fermo, come ad esempio nel carro miscelatore. DynamicPerformance (DP) si attiva anche nei lavori di trasporto o su campo, a seconda dei componenti che sottraggono potenza. L’aumento della potenza di 10 CV del Fendt 314 Vario è interessante per le aziende che necessitano di un trattore compatto, leggero e potente, in grado di coprire anche una richiesta di potenza maggiore.

Elevata luce da terra per la protezione delle piante, anche in fasi avanzate della crescita

La protezione delle piante e la concimazione in fasi avanzate della crescita aumentano la resa. Il 300 Vario vi offre la grande luce da terra necessaria per questo. 500 mm per l'impiego con colture speciali. 500 mm = con opzioni pneumatici: 270/95 R32 anteriori e 270/95 R48 posteriori.

Maggiore potenza - risparmio di tempo fino al 7% e minore consumo di diesel fino al 9%

La maggiore potenza del Fendt Vario deriva dalla capacità di lavorare con sensibilità alla velocità ideale e con un'efficienza ottimale per ottenere la massima produttività. Sfrutta le riserve di potenza a cui i cambi powershift non possono attingere. Test indipendenti* dimostrano che ciò permette un risparmio fino al 7% in termini di ore di lavoro* e fino al 9% di gasolio* rispetto ai cambi a marce, in funzione del tipo di azienda agricola. Per un'azienda agricola che si occupa di foraggio con un'estensione di 100 ha, ciò equivale a oltre 46 ore d'esercizio all'anno e a 11.600 litri di gasolio** risparmiati in 7.000 ore d'esercizio. In termini economici, con il sistema continuo tale risparmio corrisponde a oltre € 25.000***!


Dati base: * Landwirtschaftliches Wochenblatt Westfalen-Lippe, 5-2001; azienda agricola di foraggio 100 ha; ** Calcoli propri: trattore da 140 CV, 700 ore d'esercizio annue – tempo d'impiego 10 anni/7.000 ore d'esercizio; consumo medio 20 l diesel / ora d'esercizio; costi d'esercizio risparmiati: Spese di noleggio per un trattore da 140 CV - €20/ora d’esercizio *** (tariffe del consorzio di meccanizzazione agricola 140 CV http://www.mr-bayreuth.de/images/inhalte/verrechnungsheft2018.pdf; 460 ore d’esercizio = €12.800/7.000 ore d’esercizio)

Leggero, agile, operante in continuo con soli 33 kg/CV

Il compattamento del suolo riduce la resa e questo vale sia per i campi coltivati che per i pascoli. Ampie possibilità di scelta degli pneumatici e il basso rapporto peso/potenza del 300 Vario proteggono il terreno. Con appena 5010 kg o 33 kg/CV, il 314 Vario è un autentico peso piuma. E se necessario può essere zavorrato. Nella capezzagna scoprite la sua incredibile maneggevolezza con un raggio di svolta minimo di 4 metri.

La nuova postazione di lavoro FendtONE per gli operatori

FENDTONE: comando intuitivo e connessione tra macchina e ufficio per la prima volta

Da anni la serie Fendt 300 Vario registra i migliori risultati di vendita dei prodotti Fendt. L'ultima generazione si presenta con FendtONE: una postazione di lavoro dell'operatore completamente nuova. Per la prima volta, la nuova filosofia di comando intuitiva FendtONE combina il funzionamento della macchina con la comunicazione diretta in ufficio. Il 300 Vario diventa così un autentico pioniere per ergonomia di comando e facilità d'uso. Il concetto è integrato da un pacchetto infotainment a richiesta con sistema audio 4.1. Attentamente studiato sin nei dettagli, FendtONE vi offre l'esperienza di una funzionalità e di un controllo intuitivi. La nuova postazione di lavoro dell'operatore comprende una dashboard da 10", un bracciolo con joystick multifunzione e a seconda della variante di equipaggiamento un terminale da 12". Con il bracciolo ancorato al sedile, è possibile eseguire qualsiasi impostazione senza eseguire alcun movimento. È disponibile anche un secondo terminale da 12", che può rientrare per metà nel tettuccio.

La leva a croce consente un comando sensibile senza dover intervenire sui due distributori. Il 3° e il 4° cilindro idraulico a richiesta vi permettono di lavorare con un'intera gamma di funzioni dell'attrezzo. L’attivazione avviene sulla leva a croce.

Comando tramite tasti

Tutti i gruppi di funzioni sono riuniti in un solo punto, in pannelli di controllo con codifica dei colori per trasmissioni, sollevatori, distributori idraulici e prese di forza. Sono previsti anche 5 pulsanti assegnabili liberamente in modo da personalizzare i comandi. L'assegnazione dei pulsanti è definita con l'Individual Operation Manager (IOM) sul terminale. Un sistema intelligente a colori consente all'operatore di orientarsi velocemente ed evitare errori di funzionamento. L'operatore vede immediatamente se i pulsanti sono stati riassegnati in base al sistema a colori. L'IOM consente inoltre di riprogrammare i 19 pulsanti preimpostati, per funzioni come la pre-attivazione del sistema sterzante (On/Off), gli indicatori rotanti (On/Off) e i distributori.

Ergonomia pura: joystick multifunzione e leva a croce

Nella fase di sviluppo dei nuovi comandi del 314 Vario, ci siamo concentrati sul funzionamento intuitivo e sugli aspetti ergonomici. Il joystick multifunzione con il bracciolo ottimizzato, ad esempio, è stato dotato di funzioni aggiuntive e la leva a croce è stata ottimizzata sul piano ergonomico semplificando il funzionamento dei diversi attrezzi. Il nuovo joystick ha un totale di 18 pulsanti e 2 pulsanti proporzionali, 13 dei quali possono essere assegnati liberamente.

Un punto solo per impostazioni e panoramica.

Sopra è raffigurato il cruscotto digitale principale dove potete configurare con facilità i gruppi di funzioni principali. A sinistra e a destra le informazioni di viaggio su strada, sul display permanente e al centro sono presenti 4 sezioni per impostazioni differenti.
Nella parte operativa centrale, a partire da sinistra sono presenti le seguenti funzioni: acceleratore manuale, pedale velocità, bilancieri di regolazione 1, 2, 3 e 4 (assegnabili liberamente), azionamento presa di forza e sollevatori anteriori e posteriori con regolazione profondità.
Ogni comando comprende il display colorato a LED per ogni impostazione. L'operatore vede immediatamente se i pulsanti sono stati riassegnati in base al sistema a colori. Come impostazione predefinita, questi sono i distributori idraulici.
Qui trovate i tasti di comando per la trazione integrale, bloccaggi differenziali a sinistra, impostazioni sollevatore a destra e al centro i 5 pulsanti bianchi assegnabili liberamente.
È qui che potete gestire facilmente le funzioni solite di trasmissione e di guida mediante i pulsanti: inclusi 2 programmi del regime motore, 2 impostazioni Tempomat e una nuova impostazione Tempomat attiva controllata dall'attuatore.
Oltre ai tradizionali tasti GO/END, il nuovo joystick multifunzione comprende 2 comandi proporzionali per il controllo dei distributori e quattro tasti bianchi assegnabili liberamente.
Due interruttori dedicati vi consentono di gestire facilmente il climatizzatore e il sistema infotainment.
Controllate tutti i display del 314 Vario con la manopola centrale che si può premere e ruotare. Sono disponibili 4 tasti di accesso rapido per Home, Back, Telefono e Blocco.

Comando tramite tasti a colori

Tutti i gruppi di funzioni sono riuniti in un solo punto, in pannelli di controllo con codifica dei colori per trasmissioni, sollevatori, distributori idraulici e prese di forza. Sono previsti anche 5 pulsanti assegnabili liberamente in modo da personalizzare i comandi. L'assegnazione dei pulsanti è definita con l'Individual Operation Manager (IOM) sul terminale. Un sistema intelligente a colori consente all'operatore di orientarsi velocemente ed evitare errori di funzionamento. L'operatore vede immediatamente se i pulsanti sono stati riassegnati in base al sistema a colori. L'IOM consente inoltre di riprogrammare i 19 pulsanti preimpostati, per funzioni come la pre-attivazione del sistema sterzante (On/Off), i lampeggianti (On/Off) e i distributori.

Terminale da 12", bracciolo con nuovo comando 3L e infotainment

Nuovi terminali da 12" – più funzioni e area di visualizzazione

A seconda della variante di equipaggiamento, il 300 Vario è dotato del terminale da 12", che comprende tutti gli assistenti, come Contour Assistant, SectionControl e VariableRateControl. Il maggior numero di applicazioni terminali comporta la necessità di avere a disposizione più aree di visualizzazione all’interno del trattore. In linea con la nuova filosofia operativa, il nuovo Fendt 300 Vario è dotato di un secondo terminale da 12" a richiesta nel tetto sul lato destro. Sui terminali è possibile visualizzare fino a sei campi di visualizzazione configurabili liberamente. Per un maggiore comfort, è possibile comandare i terminali mediante il comando turn&push, ma anche mediante touch. Potete assegnare anche l'uso dei tasti nell'Individual Operation Manager (IOM) nel terminale. Un sistema intelligente a colori consente all'operatore di orientarsi velocemente ed evitare errori di funzionamento. Tramite il collegamento dei terminali, gli operatori possono personalizzare le aree di visualizzazione e avere così una vista migliore.

Terminale aggiuntivo da 12"

Il terminale aggiuntivo da 12" a destra è collegato a tutti gli altri terminali. Potete spostare il contenuto per lavorare in modo più ergonomico. Potete anche far rientrare parzialmente il terminale nel tetto per una visuale migliore sulla strada e continuare a usare il 50% della superficie del display per le viste principali su 3 sezioni.

Il joystick 3L

Oltre alla famosa leva a croce, a richiesta è disponibile anche il nuovo joystick 3L con 3 livelli operativi e ben 27 funzioni. Il joystick 3L vi consente di controllare i caricatori anteriori Fendt Cargo e Fendt CargoProfi, comprese le funzioni speciali. Ora potete utilizzare il terzo distributore con il joystick 3L e i caricatori frontali Fendt per eseguire contemporaneamente 3 funzioni; per sollevare il caricatore frontale, retrarre l'attrezzo e, ad esempio, chiudere contemporaneamente la pinza. Grazie al pulsante di inversione aggiuntivo sul joystick 3L, è possibile lavorare velocemente e senza sforzo per tutto il giorno anche in caso di frequenti cambi di direzione.

300 Vario in 3 versioni di equipaggiamento Power, Profi e ProfiPlus

Grazie al suo design modulare, il 300 Vario si adatta perfettamente alle esigenze con un'ampia scelta per l'equipaggiamento. La versione Power (nella figura sopra) inizia con la dashboard digitale da 10", regolabile, ad alte prestazioni. Il nuovo attuatore turn&push sul bracciolo destro serve a eseguire in modo semplice le impostazioni. L'intero cruscotto può essere ruotato completamente e regolato mediante un pedale.

Pacchetto Infotainment + sound system 4.1

Quattro altoparlanti high-end e un subwoofer garantiscono una qualità di suono superiore nella cabina VisioPlus. Godetevi la riproduzione diretta dallo smartphone tramite USB, AUX-IN e Bluetooth. FM/AM/DAB+/HD e due antenne con ricerca continua dei canali assicurano anche una ricezione radio continua. Potete fare chiamate telefoniche nel vostro 300 Vario grazie ad un dispositivo vivavoce di massima qualità: 8 microfoni installati nel tettuccio vi permettono di avere le mani libere e la qualità del suono è eccellente. Usate le opzioni del terminale Vario e il selettore di controllo laterale.

La nuova postazione di lavoro FendtONE per gli operatori

Filosofia di comando continua e intuitiva

Per la prima volta, la nuova piattaforma FendtONE fonde le vostre macchine e il vostro ufficio in un'unica unità di comando. FendtONE combina il comando consolidato del trattore con il terminale per le operazioni di programmazione o controllo, che tradizionalmente si svolgerebbero in ufficio. Potete programmare i dati del campo e gli ordini sul vostro computer o un dispositivo smart ovunque vi troviate, e inviarli alla vostra macchina. La vista dalla cabina dell'operatore e online (dall'ufficio o in movimento) è sempre la stessa. FendtONE vi assiste nel soddisfare i requisiti di legge ai fini della documentazione e ottimizza il vostro intero processo di lavoro.

Saperne di più

Connubio tra nuove idee e vecchi valori

Software al top con una produttività superiore: SC/VRC, Contour Assistant e documentazione Task Doc

Per la prima volta, è possibile utilizzare sul 300 Vario, leggero e intelligente, tutte le opzioni di documentazione e del sistema di guida parallela Fendt. Contour Assistant aggiunge i tipi di percorso Contour Segments e Single Track ai tipi esistenti. Utilizzando il tipo di percorso Contour Segments i diversi segmenti vengono registrati dopo un solo giro di campo. I confini del campo possono quindi essere definiti in modo semplice e veloce. Usate Single Track per registrare una linea quasi infinita con un contorno aperto. Le linee parallele non sono generate automaticamente e le linee guida sono memorizzate come linee di contorno.

SC evita di dover fare lo stesso lavoro due volte

Con Fendt SectionControl per gli attrezzi ISOBUS, potete applicare semi, fertilizzanti e pesticidi senza sovrapposizioni, impedendo doppi trattamenti e mantenendo le distanze in modo automatico.

Applicazione variabile con VariableRateControl (VRC)

Il trasferimento dei dati tramite Task Doc consente di applicare quantità variabili, se necessario, e risparmiare così le vostre risorse. Task Doc per la documentazione rappresenta la soluzione più innovativa per l'agricoltura di precisione. La richiesta di sementi, fertilizzati e pesticidi viene visualizzata nelle mappe di applicazione, richiamata ed eseguita automaticamente.

Fino al 7% di produttività in più rispetto all'assale anteriore sospeso

L'assale anteriore sospeso con compensazione del livello e sospensione di 80 mm garantisce anche una trazione ottimale e un incremento di produttività fino al 7%. La potentissima trasmissione Vario assicura la migliore sicurezza di guida anche sui pendii o con caricatore frontale in uso.

3 varianti di sollevatore anteriore per una regolazione precisa e una trazione perfetta

È disponibile il sollevatore con smorzatore delle oscillazioni di serie con regolazione della posizione, o nella versione comfort con regolazione della posizione e modulazione della pressione. In questo modo è possibile ottimizzare la qualità del foraggio. La falciatrice funziona in modalità "flottante", con una pressione di supporto definita nel terminale. Funziona ad un'altezza costante e si adatta al profilo del terreno con precisione. I classici ammortizzatori non sono necessari. Il peso trasferito dall’attrezzo all’assale anteriore aumenta la trazione e, allo stesso tempo, evita lo sbilanciamento anche in pendenza. È confermato da studi che in questo modo si ottimizza la qualità del foraggio, poiché il tenore di cenere grezza contenuto nel foraggio diminuisce e non si danneggia il manto erboso. Per il lavoro invernale con spazzaneve, la regolazione costante della pressione di carico assicura risultati di pulizia uniformi.

Il comfort di guida e di lavoro di livello superiore

La combinazione intelligente di tre sistemi garantisce il massimo comfort di marcia e di lavoro: l’ammortizzatore anteriore bloccabile con funzione antirollio, la sospensione della cabina (a scelta fra meccanica e pneumatica) e il compensatore attivo delle oscillazioni. L'assale anteriore ha così un carico uniforme e si mantiene il controllo dello sterzo. Oltre al sistema sterzante sensibile Fendt Reaction per lavori sicuri in rettilineo, il 300 Vario offre un comfort di lavoro e di marcia a livello di autocarro.

Leichterer Geräteanbau über dw Ventil in Frontplatte

Für den komfortableren An- und Abbau von Frontgeräten mit eigener Hydraulikfunktion, wie z.B. der hydraulischen Klappung des Seitenschutzes von Frontmähwerken, hat der 300 Vario jetzt Anschlüsse für ein doppeltwirkendes Ventil in der Frontplatte.

Straordinaria stabilità del valore

L'elevata stabilità del valore di un 300 è un punto di forza importante per la sua efficienza economica complessiva, grazie al costo minore per ora/ettaro. Soluzioni avanzate come queste spesso si presentano sul mercato solo anni dopo. Vantaggio: un investimento reale anche dopo anni.