360-icon download left-arrow left-doublearrow nav-dot pdf-icon rss-icon search-icon spot-icon subnavi-icon close-icon info-icon

Più testate, e più possibilità di impiego

Il nuovo telaio oscillante presenta un angolo di oscillazione più ampio, fino a 14°, in modo da consentire alla testata di adattarsi al terreno con una precisione ancora maggiore. Il telaio oscillante della Katana e i sensori delle testate si adattano automaticamente anche ai cambiamenti estremi del profilo del terreno. Poiché il telaio oscillante dispone di un punto di rotazione centrale, il flusso di prodotto resta uniforme anche se la testata è inclinata. Tutte le testate sono montate molto vicino alla macchina, il che riduce il carico sull'assale anteriore, minimizzando la compattazione del terreno.

Telaio oscillante orientato verso l'esterno

Telaio oscillante in posizione centrale

Telaio oscillante orientato verso l'esterno

In combinazione con l'innovativo telaio oscillante direttamente nella zona di alimentazione, i sensori di contatto al suolo consentono alla testata di seguire attivamente il profilo del terreno.

Grazie ai sensori per le file posti sulle punte della testata a mais, la Katana è in grado di operare con una precisione al centimetro e in modo completamente automatico.

Qualità di taglio perfetta dal primo all'ultimo stocco.

Testate di qualità

Per qualsiasi tipo di prodotto: la vasta gamma di pickup, testate di taglio e testate a taglio diretto fornisce il maggior numero di opzioni di lavoro. Le testate, velocemente intercambiabili, sono durevoli e di facile manutenzione, per un lavoro impeccabile. Tutto avviene in modo uniforme e senza sobbalzi, dal taglio, al sollevamento, all’alimentazione del materiale ai rulli. La trasmissione a variazione continua della testata permette un adattamento ideale alle condizioni di raccolta. Con la testata mais 460Plus in versione StalkBuster, è possibile comprimere gli sotcchi di mais direttamente sotto la testata durante la raccolta, ovvero prima ancora di arrivare ai tamburi anteriori. In questo modo si evita con efficacia l’infestazione da piralide.

Il Pickup P3003 Maximum, con la trasmissione HD, offre una produttività elevata anche in condizioni di raccolta estreme. La ruota di contatto integrata centralmente assicura un migliore adattamento al suolo.

La solida piattaforma di taglio diretto è concepita per ottenere un taglio perfetto, senza perdite e per un impiego su diversi raccolti. Nella raccolta di biomassa, offre il miglior insilato con un contenuto minimo di impurità .

360Plus

La testata 360Plus con 8 tamburi piccoli è leggera e adatta a quasi tutti i raccolti.

375Plus

10 tamburi per un massimo di 10 file di mais (75 cm tra le piante): ecco la testata 375plus.

390Plus

Con una larghezza di lavoro di 9 m, la 390plus è la più potente fra le testate mais disponibili per Katana.

460Plus Stalk-Buster

Con la testata 460Plus in versione StalkBuster, è possibile comprimere gli stocchi di mais già durante la raccolta. Perfettamente equipaggiata contro le infestazioni di piralide.

460Plus

Con i suoi 4 grossi tamburi, la testata 460plus è ideale per condizioni di raccolta difficili.

475Plus

Quattro tamburi grandi e due piccoli nella testata 475plus tagliano e trasportano le piante di mais di oltre 4 metri di altezza in modo uniforme e senza difficoltà.